Scendono gli ascolti di ‘Live-Non è la D’Urso’. Chiusura anticipata?

Barbara D’Urso sta perdendo molti ascolti nelle ultime settimane. A rischio il prosieguo della trasmissione serale della domenica ‘Live-Non è la D’Urso’.

Si riducono drasticamente gli ascolti di Barbara D’Urso a Mediaset. Il programma ‘Live-Non è la D’Urso’, in onda ogni domenica sera, ha ascolti compresi fra il 10% e il 12% e ora va verso la chiusura anticipata tra fine marzo e inizio aprile.

La fine del programma della D’Urso sarebbe stata comunicata dal Comitato Esecutivo di Mediaset a Mauro Crippa, direttore del Tg5 e dell’informazione.

Al posto del programma della D’Urso, in questo finale di stagione, Canale 5 manderà in onda le nuove puntate di ‘Avanti un altro’, condotto da Paolo Bonolis. La nuova programmazione scatterà l’11 aprile e le registrazioni partiranno domani.

‘Live-Non è la D’Urso’ a rischio chiusura. ‘Avanti un altro’ di Bonolis dovrebbe prendere il posto della D’Urso la domenica sera su Canale 5

Voci di corridoio parlerebbero anche di una non conferma di ‘Domenica live’, il varietà che va in onda dalle 17:20 e fino al preserale la domenica, per la prossima stagione. La D’Urso, dunque, si dovrebbe accontentare di ‘Pomeriggio 5’, con le solite cinque puntate settimanali nel pomeriggio di Canale 5 dal lunedì al venerdì.

Queste indiscrezioni non sono ancora ufficiali, ma sono molto probabili. Tutto si discuterà giovedì nel corso di un comitato a Mediaset, presieduto da Fedele Confalonieri e Piersilvio Berlusconi. In quell’occasione verranno prese le decisioni definitive sui programmi della D’Urso.