Con Google Maps scopre isola-atollo dalla forma fallica nel cuore del Pacifico

Una donna che stava cercando località esotiche su Google Maps si è imbattuta in una strana isola dalla forma fallica e la sua scoperta è diventata virale

Google Maps ci aiuta a scoprire luoghi inesplorati in tutto il mondo. Gli amanti dei viaggi che non hanno la possibilità di viaggiare a causa di ristrettezze economiche, del troppo lavoro o, come accaduto da inizio 2020 per le limitazioni legate alla pandemia di Covid, spesso utilizzano Google Maps per visitare virtualmente la destinazione dei loro sogni. E in tanti approfittano di questo strumento per scoprire destinazioni nascoste, poco conosciute o insolite. Proprio come accaduto a Joleen Vultaggio, una donna di Detroit di 50 anni, che stava navigando su Google Maps quando si è imbattuta in una strana isola di forma fallica nel mezzo dell’Oceano Pacifico.

LEGGI ANCHE =>> Terremoto al largo dell’isola greca di Samos: edifici crollati e tsunami – VIDEO

Dopo aver individuato l’isola, l’ha condivisa con Google Earth Superfans, un gruppo Facebook, per mostrare la prova della sua esistenza. Scrivendo:, “Stavo guardando intorno alle Isole Trinity, ed è appena saltato fuori, e ho pensato, ‘Wow, sembra davvero un pene non circonciso”. Ha inoltre scritto: “Ho dovuto rilasciare subito il segnaposto sulla mappa, in modo che la gente sappia che non ho semplicemente incollato quell’immagine tramite Photoshop o l’ho creata io stessa. Mi piacerebbe andare e viaggiare lì e sedermi sul “pene”.

Le coordinate per osservare l’isola sul web

Tuttavia, non è ancora noto se l’isola sia abitata da esseri umani. La massa continentale più vicina è l’isola Trinity di Ouvea, che ha una popolazione di 3400 abitanti. La donna ha condiviso le informazioni relative alle coordinate, così le persone possono vedere l’isola da sole. L’immagine di Google Earth mostra che l’isola è circondata da acque blu incontaminate e vegetazione lussureggiante. Curiosi? Dovete solo inserire le coordinate 20 ° 37’37 “S 166 ° 18’02” E in Google Maps e premere la “vista satellitare” per visualizzare l’isola dall’insolita bellezza con i vostri occhi