Modella si schianta contro un negozio sfiorando una persona, poi si allontana su un’Uber

in arrestoDopo aver distrutto la vetrina di negozio e quasi investito una senzatetto, una giovane modella ha chiamato un’Uber per andare via. Arrestata poco dopo

Una donna responsabile di un incidente che poteva costare la vita ad una persona, si è allontanata in tutta calma dal luogo dello schianto, mentre erano già presenti gli agenti, salendo su un’Uber. Hanno dell’incredibile le immagini catturate da un testimone nel cuore di Miami Beach, poco dopo lo schianto di un veicolo bianco di grossa cilindrata contro un mercato alimentare ed un palo, sfiorando una senzatetto che si trovava di fianco all’ingresso del negozio. I fatti si sono verificati al Fernandez Food Market e pochi istanti dopo un uomo che ha assistito alla scena ha iniziato a filmare l’autrice dell’incidente con il proprio smartphone. Nelle immagini si vede una donna giovane con uno zaino ed una valigia, di fianco al veicolo distrutto. Identificata in seguito come Sharon Martinez-Lazaro, una modella, mentre sul posto sta arrivando la polizia la si vede allontanarsi in tutta tranquillità salendo come passeggera su una Chrysler ferma a poche decine di metri.

LEGGI ANCHE =>> Passa col rosso e si schianta contro un’auto con 6 persone a bordo: morti un uomo e un 13enne

Il video amatoriale è diventato virale sui social

Brian Prahl, l’autore delle riprese, ha detto che secondo lui Martinez-Lazaro non era nemmeno sotto shock per l’incidente, tanto da prendersi la briga di telefonare a qualcuno per farsi venire a prendere. “Era più preoccupata per la sua borsa firmata e per il suo zaino” ha rivelado Prahl. L’auto in fuga è stata rintracciata poco dopo sulla I-395 e la 27enne è stata arrestata: oltre all’accusa di danni alla proprietà, è colpevole anche di aver lasciato la scena di un incidente. Anche l’autista dell’Uber, identificato come Bobby Stone, è stato arrestato con l’accusa di complicità. L’uomo avrebbe confessato di essere “consapevole” dell’incidente ma di aver comunque aiutato la donna ad allontanarsi da lì. Il veicolo utilizzato nell’incidente era un Dodge Charger a quattro porte con targa della Florida. Prima di schiantarsi nel mercato alimentare, l’auto “stava guidando sul marciapiede”. Il danno al negozio è stato stimato in 5.000 dollari.