Suv con 25 migranti irregolari si schianta contro un tir, è una strage: 15 morti e 4 feriti gravi

15 mortiUn Suv che per legge potrebbe contenere non più di 8 persone viaggiava con 25 migranti e 2 trafficanti: si è schiantato contro un autoarticolato provocando 15 decessi

Un incidente autostradale in California che ha coinvolto trafficanti di esseri umani e 25 immigrati illegali stipati in un unico SUV, ha lasciato sulla strada più di una dozzina di morti martedì, ha confermato a Fox News una fonte della polizia di frontiera. Secondo il bilancio finale le vittime sarebbero almeno 15: l’incidente sarebbe avvenuto nel sud dello stato americano, a poca distanza dalla linea di confine con il Messico. Lo schianto ha coinvolto un suv e un autoarticolati, nell’area di El Centro: sul Suv erano presenti ben 27 persone mentre il camion trasportava ghiaia.

LEGGI ANCHE =>> Impressionante incidente sulla A4: un camion prende fuoco, coinvolti due mezzi

La dinamica del grave incidente

Le autorità stanno cercando di accertare l’esatta dinamica dei fatti. Secondo quanto dichiarato dal responsabile del centro medico della città, citato dal New York Times, tutti i deceduti sarebbero migranti e nessuno di loro avrebbe documenti di identificazione. I media hanno sottolineato che 14 di loro sono stati dichiarati morti sulla scena del terribile schianto, il quindicesimo è stato ricoverato in ospedale, dove è in seguito morto. Altre quattro persone sono rimaste ferite gravemente: sono stati trasportati in ospedale in elicottero. Tre sono state ricoverate nel reparto di cure intense dell’ospedale di Palmm Springs. La polizia ha accertato che il Suv fosse carico più del doppio della sua capienza massima. Infatti il mezzo, fabbricato dalla Ford, può trasportare non più di otto persone per legge. Nel tremendo impatto è rimasto ferito, seppur lievemente, anche il conducente dell’autoarticolato.