Coronavirus, va a fare la spesa vestito da pecora per ironizzare sulla pandemia: 400 euro di multa – VIDEO

E’ una notizia di rilievo locale che ha assunto una dimensione nazionale con il rilancio della notizia da parte del Fatto Quotidiano.

Ne scriviamo anche noi, per stigmatizzare l’accaduto.

Secondo quanto riportato dai media online, un uomo di 35 anni è andato a fare spesa in un market di Sarroch (nel cagliaritano) vestito da pecora.

Una pecora insolita, dotata di occhiali da sole, una sorta di mascherina bucata sul volto e un un rotolo di carta igienica appeso al collo come un campanaccio.

Fingendo starnuti e colpi di tosse, oltre a belare, ha ripreso l’impresa con il cellulare: “L’avete mai vista una pecora che fa la spesa? È pieno”, dichiara l’uomo che – secondo l’Agi – sarebbe in seguito entrato in altri negozi urlando di essere positivo.

Per lui 400 euro di multa e il pubblico ludibrio.