Bimba entra nella macchina con artiglio per prendere un pupazzo e resta bloccata

bambina bloccataDisavventura a lieto fine quella capitata ad una bambina nel nord della Cina: si è introdotta in una macchinetta per prendere un pupazzo rimanendo bloccata al suo interno

Si è introdotta all’interno di una macchinetta con l’artiglio per prendere un pupazzo ma è rimasta bloccata al suo interno. L’incredibile episodio arriva dal nord della Cina e ha come protagonista una ragazzina vestita di nero: come mostrato dalle telecamere di sorveglianza della sala giochi, che hanno ripreso l’intera scena, si arrampica sulla macchina passando dal foro circolare dal quale solitamente escono i premi vinti qualora li si riesca ad agganciare con l’artiglio. Una volta passata dall’altra parte prende tra le mani il grande peluche ma a quel punto si rende conto di non poter più uscire. I fatti sono avvenuti a Hohhot, città nel nord del Paese, capitale della regione autonoma della Mongolia interna, lo scorso 14 marzo.

LEGGI ANCHE =>> Dramma durante la spesa: bimba di 16 mesi grave dopo essere caduta dal carrello

Un’amica ha dato per prima l’allarme

Ma solo nelle ultime ore le immagini sono state diffuse dai media locali e hanno iniziato a fare il giro del mondo. Fortunatamente accanto alla ragazzina c’era un’amica che ha subito informato i genitori i quali hanno chiesto aiuto: sono così intervenuti i dipendenti i quali hanno aperto la porta della macchina con artiglio per liberarla. Fortunatamente la piccola non è rimasta ferita.