Due terribili incidenti mortali in Lombardia in meno di 12 ore: muoiono un 71enne e un centauro 51enne

Nella mattinata di quest’oggi – mercoledì 24 marzo – un uomo si è schiantato con la sua motocicletta contro un’automobile, morendo sul colpo.

A poco è servito il pronto intervento sul luogo dei vigili del fuoco, della polizia e del personale del 118: gli operatori sanitari non hanno potuto fare altro che constatare la morte del centauro.

Stando a una prima ricostruzione, fatale per l’uomo alla guida della moto la scelta di fare un sorpasso: una manovra azzardata che avrebbe portato il 51enne alla guida del mezzo a schiantarsi contro un’auto che stava transitando nel senso opposto di marcia.

Sull’automobilista alla guida del mezzo sotto il quale il centauro sarebbe finito, una donna di 45 anni, non si hanno notizie in merito alle sue condizioni.

Ma non è l’unico incidente mortale avvenuto in Lombardia nelle ultime ore.

incidente corda molle

Tremenda carambola sulla Corda Molle: coinvolte almeno 7 vetture, muore un 71enne

E’ infatti avvenuto un tremendo incidente nella serata di martedì (23 marzo 2021) sulla Corda Molle, nel tratto del raccordo di A21 e Brebemi tra Azzano Mella e Flero, nel bresciano.

Tra le 19 e le 19.30 una tremenda carambola – che ha coinvolto almeno 7 vetture in due schianti avvenuti in rapida sequenza – è costata la vita al 71enne Andrea Vivian, residente a Montichiari (comune da circa 26.000 anime in provincia di Brescia), con sette feriti che hanno avuto bisogno di cure mediche o che sono stati trasferiti in ospedale (tra cui una 65enne ricoverata in codice rosso alla Poliambulanza, mentre altri feriti sono stati ricoverati al Civile).

Sul posto, oltre ai Vigili del fuoco e all’automedica, sono immediatamente giunte dalle cittadine circostanti tre ambulanze.

La Polizia Stradale ha lavorato alla ricostruzione del sinistro e secondo le prime informazioni riportate dai media locali, sembra che l’unica vittima dell’incidente sia stato tamponato e sbalzato sulla corsia opposta di marcia, mentre sopraggiungeva un’altra vettura che l’ha centrato in pieno.