Jet in fiamme si schianta su una casa: morta una donna, gravemente ferito il fratello

incidente aereoUn velivolo della Bolivian Air Force fuori controllo è andato a schiantarsi, dopo essere esploso, contro un’abitazione a due piani provocando una vittima e un ferito

Una donna è deceduta ed il fratello è rimasto seriamente ferito in seguito allo schianto di un jet dell’aviazione boliviana contro la loro casa nella città di Sacaba, nel dipartimento di Cochabamba, in Bolivia. La notizia è stata confermata dalle autorità e dalle immagini dell’incidente, foto che mostrano l’abitazione ubicata nella città di circa 150mila persone completamente distrutta. Nessun altro è rimasto coinvolto mortalmente nello schianto: i testimoni hanno infatti detto di aver visto i due piloti venire espulsi dall’aereo con i loro seggiolini, lanciandosi con i paracadute prima che questo esplodesse e si schiantasse contro l’edificio a due piani.

LEGGI ANCHE =>> Mamma single ubriaca si rifiuta di indossare la mascherina in aereo: cacciata e multata

Salvi i due piloti: si sono lanciati con il paracadute

Sul posto sono intervenuti per primi i vicini di casa con secchi d’acqua per spegnere le fiamme: alcuni di loro hanno anche spento il gas e l’elettricità per evitare il rischio di pericolose esplosioni. Secondo i media locali il velivolo è un K8 della Bolivian Air Force, un jet da addestramento intermedio biposto e aereo da combattimento leggero progettato e prodotto congiuntamente da Cina e Pakistan; la vittima avrebbe 22 anni e il sopravvissuto è stato ricoverato in un ospedale di Cochabamba. L’aereo sarebbe stato visto girare in tondo diverse volte prima di esplodere e precipitare in fiamme sulla casa.

Avviate le indagini sulle cause dell’incidente

Il colonnello Jhonny Corrales, il comandante della polizia regionale, ha detto ai media che uno dei piloti era sotto osservazione medica in un ospedale della città di Cochabamba, mentre l’altro era in fase di debriefing sull’incidente. I piloti avrebbero riscontrato problemi meccanici durante un volo di addestramento, secondo Corrales. Gli investigatori dell’aeronautica militare si sono recati sul luogo dell’incidente, insieme a vigili del fuoco e membri di diverse forze dell’ordine per effettuare i necessari rilievi e avviare le indagini.