Spaventosa tempesta di sabbia investe le città del Texas: il giorno diventa notte

città invase dalla sabbiaVisibilità azzerata e ambiente color arancione in Texas: una improvvisa tempesta di sabbia ha investito diverse città insieme al forte vento, provocando danni e disagi

Un intero stato in balia di una improvvisa e impetuosa tempesta di sabbia. È accaduto in Texas che, sulla scia di quanto accaduto nei giorni scorsi in Cina, si è ritrovato a dover fare i conti con una totale diminuzione della visibilità in molte città, letteralmente inglobate dalla sabbia che, trasportata dal vento ha dato forma ad un paesaggio a dir poco spettrale. Le raffiche hanno in taluni casi ampiamente superato i 100 km/h dando forma ad una nube sabbiosa che a completamente avvolto la città di Lubbock, come testimoniato dalle foto scattate dai residenti che mostrano come l’immensa quantità di polvere abbia trasformato il giorno in notte conferendo all’ambiente una inconsueta sfumatura arancione e riducendo la visibilità a pochi metri, con evidenti disagi per la circolazione. Ma non è tutto perchè oltre alla tempesta di sabbia, che ha colpito tra le altre anche la città di Houston, le medesime zone sono state interessate negli ultimi giorni da una fitta serie di temporali e tempeste di grandine che hanno seminato diversi danni alle abitazioni, alle auto e ai campi coltivati.

LEGGI ANCHE =>> Maxi tamponamento a catena durante la violenta tempesta di neve: 66 veicoli coinvolti e 2 morti

Cosa sono gli haboob, le tempeste di sabbia che hanno colpito il Texas

Dopo i temporali infatti si può formare una tempesta di sabbia nota come haboob che, in alcuni casi, può raggiungere diverse centinaia di metri di altezza con ampiezze di decine o addirittura centinaia di chilometri. Si formano poichè l’aria fredda, scendendo verso il basso, si diffonde al suolo e, nel contempo, se questo accade in zone particolarmente aride, il vento solleva la polvere. Nasce così la tempesta, con una formazione molto rapida e, solitamente, della durata di alcune ore; oltre alla presenza della sabbia in aria, anche il vento forte può creare danni seri, facendo cadere i pali della luce o provocando la caduta degli alberi. Negli Stati Uniti solitamente questo tipo di tempeste si verifica tra luglio e agosto, più inconsueto è il fenomento nel mese di marzo.