Auto lo affianca, poi i colpi di pistola: morto un uomo. Regolamento di conti?

ucciso un uomo

vendetta o regolamento di conti?

Un’auto rossa lo ha affiancato e qualcuno ha aperto il fuoco uccidendolo. Dramma ad una stazione di servizio americana: un uomo è morto e due persone sono rimaste ferite

Si trovava ad una stazione di servizio con la sua fidanzata quando ignoti a bordo di un’auto rossa li hanno affiancati aprendo il fuoco e colpendo in tutto tre persone. La vicenda arriva dall’area di Houston, in Texas, dove un uomo è stato ucciso da colpi di arma da fuoco domenica notte intorno all’1 al di fuori di una stazione di servizio nel blocco 3300 di Dixie Road ad Allegheny mentre altre due persone sono rimaste ferite. La ragazza della vittima e sua sorella erano all’interno della struttura quando il veicolo si è avvicinato iniziando a sparare. L’omicida, descritto come un uomo con una carnagione chiara e con indosso una giacca color oliva, è poi fuggito a bordo del medesimo veicolo, ha dichiarato la polizia di Houston.

LEGGI ANCHE =>> Spari verso un migrante mentre si recava al lavoro tra i campi, torna la paura tra i braccianti

Il racconto di un testimone che vive nelle vicinanze

La vittima ha 29 anni ed è stata raggiunta da diversi proiettili perdendo la vita sul posto; altre due persone sono state colpite e portate in ospedale. “Vivo a circa un isolato e mezzo da qui da un paio di mesi – ha raccontato un testimone – ho udito almeno otto colpi di pistola”. L’identità della vittima non è stata, al momento, resa nota. Gli investigatori hanno acquisito il video di sorveglianza registrato dalle telecamere della stazione di servizio allo scopo di trarne informazioni utili ad identificare l’autore della sparatoria ed il modello di veicolo guidato per rintracciarlo in tempi celeri.