Dramma sulla SP494: 24enne su scooter urta lo specchietto di una Mercedes e cade rovinosamente, perdendo la vita

incidente lombardia 28 marzo

Dramma sulle strade lombarde.

Intorno alle 14.30 di ieri domenica 28 marzo, sulla circonvallazione di Vigevano, nel tratto urbano della SP494 (la Strada statale 494 Vigevanese) che prende il nome di viale Industria, uno socontro tra uno scooter e una Mercedes ha causato la morte di un giovane marocchino di 24 anni, alla guida del mezzo a due ruote.

Secondo le ricostruzioni, il 24enne alla guida del motorino avrebbe dapprima urtato lo specchietto retrovisore sinistro di una Mercedes che procedeva in senso opposto, venendo quindi sbalzato dal mezzo prima e travolto da un Fiorino che seguiva la Mercedes poi.

Nonostante il pronto intervento degli operatori dell’Areu, sul posto con l’auto medica e un’ambulanza della Croce Azzurra per il 24enne non c’è stato nulla da fare: troppo gravi le ferite riportate e non è stato possibile fare altro che constatare il decesso. Soccorse invece altre due persone, un uomo di 48 anni e una donna di 45, coinvolte nell’incidente ma senza conseguenze di rilievo.

Oltre alla Mercedes e al Fiorino è stata interessata dall’incidente una Fiat Panda, che stava per essere sorpassata quando c’è stato l’urto che ha causato la rovinosa caduta del 24enne dallo scooter.