Scoprono un intruso nel seminterrato: ha dormito in casa e ha mangiato il loro cibo

si introduce in casa

Due coniugi sono rimasti sconvolti nello scoprire un uomo, uscito di prigione pochi giorni prima, nascosto nel seminterrato della loro abitazione. Qui ha dormito e sottrato il loro cibo

Una coppia ha scoperto che un intruso non solo viveva da tempo nel loro seminterrato ma mangiava anche il loro cibo. Il sospetto è riuscito a rimanere nascosto, a loro insaputa, per almeno due giorni sentendo i passi e le voci degli inquilini provenire dal piano superiore. La coppia, che vive nel quartiere Magnolia di Seattle, ha fatto l’incredibile scoperta dopo dopo aver udito un rumore sospetto in casa: i coniugi hanno dunque deciso di chiamare la polizia e gli agenti hanno avviato una perlustrazione nella casa, arrivando a scoprire l’uomo nel seminterrato dell’abitazione. Qui aveva portato tutte le sue cose e creato anche un letto per poter dormire al riparo. La scoperta ha scosso non solo i proprietari di casa ma anche i vicini dato che, come da loro raccontato, si tratterebbe del secondo caso in un anno di un intruso trovato all’interno di una casa abitata. Il quartiere è adiacente al Discovery Park ed è da lì che i vicini ritengono che l’uomo si sia introdotto in casa.

L’intruso era appena uscito di prigione

La scoperta è stata fatta lunedi notte: gli ufficiali hanno poi identificato l’uomo Thomas Gene Lewellen, che ha detto loro di essere entrato da una porta laterale trovata aperta sabato mattina, di aver trovato del cibo e di averlo mangiato dato che era molto affamato; poi si è sistemato. Lewellen ha anche dichiarato che era appena uscito di prigione in Texas e di essere arrivato a Seattle il 10 marzo, dopo aver scontato una condanna a 6 mesi per aggressione e violazione di reato. Il dipartimento di Seattle ha riferito che il sospetto ha detto loro “che gli è stato fornito un biglietto aereo di sola andata per Seattle” ma di non avere al momento ulteriori dettagli su chi possa averglielo dato. Solitamente quando un detenuto esce dal carcere viene guidato, qualora non abbia una casa, verso i rifiugi per senzatetto nelle vicinanze.

LEGGI ANCHE =>> Mamma devastata: ladro le ruba regali di Natale per 5000 dollari per la figlia disabile la notte della vigilia

Dopo che Lewellen è arrivato a Seattle, ha detto che “ha trascorso del tempo nella Exhibition Hall nella parte bassa della Queen Anne, ma è stato poi cacciato”. Non è chiaro come abbia trovato il Discovery Park, ma i residenti hano spiegato che nelle vicinanze c’è un accampamento per senzatetto. Il sospetto è stato arrestato con l’accusa di furto con scasso, reato poi ridotto a violazione di domicilio. Lewellen è stato incriminato presso il tribunale municipale di Seattle. Nel frattempo, è stato rilasciato dalla prigione di King County.