Spaventoso tornado ai piedi delle Ande: il vortice visibile anche a decine di chilometri

tromba d aria

I residenti sono rimasti sconvolti davanti ad un imponente tornado che si è formato in Argentina ai piedi delle Ande. È durato oltre venti minuti

Chi lo ha visto, fortunatamente a diversi, chilometri dalle proprie case, è rimasto sconvolto e incredulo. Un gigantesco tornado si è formato ai piedi delle Ande. È accaduto nella provincia di Mendoza, ovvero nell’area centro occidentale dell’Argentina, a poca distanza dalla linea di confine con il Cile e le immagini del tornado catturate e diffuse sui social hanno immediatamente fatto il giro del mondo. Si tratta infatti di una tromba d’aria dall’aspetto a dir poco spaventoso, complice l’imponente quantità di polvere e sabbia che il vortice ha sollevato in aria rendendo il tornado quasi spettrale.

LEGGI ANCHE =>> Potente tornado si abbatte su Bandung: gravissimi danni provocati dalla furia del vortice

Il vortice non ha provocato danni a cose o persone

Pur non avendo provocato danni la paura tra i residenti è stata grande: il tornado infatti è durato oltre venti minuti ed una volta scomparso è stato seguito da forte grandine e piogge intense. Ma la tromba d’aria è rimasta ben distante dalle abitazioni, formandosi ed esaurendosi in un’area rurale nella quale non era presente nessuno. Dunque non ha provocato danni a cose o persone. I filmati dell’impressionante vortice hanno però sconvolto migliaia di persone, e sono divenuti virale in buona parte del mondo.