Laura Boldrini si è operata: “L’intervento è andato bene, ringrazio per sostegno e affetto”

L’ex presidente della Camera ha informato sui social di essersi operata: “L’intervento è andato bene, ringrazio per il sostegno”.

Una settimana fa aveva scioccato un po’ tutti l’annuncio della Boldrini sulla sua malattia e sul fatto di doversi sottoporre a una delicatissima operazione. Dopo pochi giorni, l’ex presidente della Camera è stata operata e oggi la 59enne ha annunciato la riuscita dell’intervento chirurgico. Ignota la natura della malattia.

Queste le parole scritte sui social dalla Boldrini, subito dopo l’operazione: “L’intervento è andato bene. Ho iniziato la riabilitazione, che è una prova durissima. Una fatica mostruosa. Mi sostiene in questa sfida il non sentirmi sola. Per questo a tutte e tutti coloro che hanno avuto un pensiero per me voglio dire: GRAZIE”.

E ancora: “Con l’aiuto della fisioterapista, mi sono seduta sul bordo del letto e dopo, appoggiata ad un supporto, ho fatto un passo in avanti e uno indietro e poi mi sono seduta di nuovo. Una fatica mostruosa. Sembra un passaggio da niente, una cosa semplice e invece mi è sembrato tanto. E mi ha dato speranza. Ero così contenta, anzi eravamo contente, anche l’operatrice e la mia compagna di stanza mi hanno rivolto parole di incoraggiamento”.

Le parole della Boldrini dopo l’operazione: “L’intervento è andato bene. Ho iniziato la riabilitazione, che è una prova durissima. Una fatica mostruosa. Mi sostiene in questa sfida il non sentirmi sola”

La Boldrini, lo scorso 8 aprile, aveva annunciato sui social la sua malattia e il suo ricovero per sottoporsi a una delicata operazione, senza specificare di che malattia si tratti. Nel 2016 si era già sottoposta a un intervento alla tiroide, definito all’epoca “di routine”.

Questo il post di qualche giorno fa: “Dopo giorni di accertamenti medici, è arrivata la notizia che più temevo, che ogni persona maggiormente teme. Purtroppo la malattia fa parte della vita ma non si è mai pronti ad affrontarla. Domani mi ricovero per essere sottoposta ad un intervento chirurgico e mi aspetta poi un cammino di cure e riabilitazione. Ho paura? Sì, ho un po’ paura. Penso che chiunque al mio posto l’avrebbe. Al tempo stesso però ho grande fiducia in chi mi opererà e ho anche la determinazione di combattere per ritornare presto alla normalità della mia vita”.

Dopo l’operazione di oggi, la Boldrini ha annunciato che, a causa delle cure e della riabilitazione che ne seguiranno, nelle prossime settimane non potrà svolgere le attività politiche e parlamentari “con la costanza di sempre”.