Classifica della Serie A e classifica marcatori 2020/2021 dopo la trentaduesima giornata

Trentaduesima giornata di Serie A 2020/2021: ecco i risultati, la classifica generale e quella dei marcatori.

Il turno infrasettimanale di Serie A, valevole per la trentaduesima giornata di campionato, si è aperto martedì sera con il successo della Fiorentina a Verona per 1-2. Per i ragazzi di Iachini a segno Vlahovic e Caceres; gol della bandiera degli scaligeri firmato Salcedo. Mercoledì alle 18.30 impresa del Sassuolo che vince 1-2 a San Siro contro il Milan. Vantaggio dei rossoneri con Chalanoglu e rimonta degli emiliani grazie a una doppietta di Raspadori.

Sono stati sei gli incontri disputati alle 20.45 in contemporanea. L’Inter capolista non è andata oltre l’1-1 sul campo dello Spezia, passato in vantaggio con Farias. I ragazzi di Conte, dopo il pareggio di Perisic, non sono riusciti a concretizzare le tantissime palle gol avute. La Juventus ha sconfitto per 3-1 il Parma. Vantaggio dei ducali con Brugman e sorpasso bianconero firmato Alex Sandro (doppietta per lui) e De Ligt.

Trentaduesima giornata, l’Inter pareggia contro lo Spezia. Il Milan perde a San Siro contro il Sassuolo

La Sampdoria ha espugnato il campo del Crotone per 0-1, grazie a una rete di Quagliarella. Stesso punteggio nella sfida fra Udinese e Cagliari. I sardi hanno conquistato tre punti d’oro nella lotta salvezza, grazie a un gol su rigore di Joao Pedro. Genoa (doppietta di Pandev) e Benevento (gol di Viola e Lapadula) hanno pareggiato per 2-2. Anche Bologna e Torino si sono divisi la posta in palio (1-1 il risultato finale). Vantaggio iniziale dei bolognesi con Barrow e nella ripresa pari di Mandragora.

Alle 18 di oggi Roma e Atalanta hanno pareggiato per 1-1. Vantaggio iniziale degli ospiti con l’ucraino Malinovskyi e pareggio nella ripresa dei giallorossi firmato Cristante. Nel posticipo delle 20.45 goleada del Napoli contro la Lazio. I partenopei, a segno due volte con Insigne e una volta a testa con Politano, Mertens e Osimhen, si sono imposti per 5-2 sui biancocelesti (reti di Immobile e Milinkovic Savic). A 6 giornate dal termine comanda sempre l’Inter con ben 10 punti di vantaggio sui cugini del Milan.

Ecco nel dettaglio i risultati, la classifica generale e la classifica marcatori:

RISULTATI SERIE A 32a GIORNATA: Verona-Fiorentina 1-2; Milan-Sassuolo 1-2; Juventus-Parma 3-1; Spezia-Inter 1-1; Crotone-Sampdoria 0-1; Udinese-Cagliari 0-1; Genoa-Benevento 2-2; Bologna-Torino 1-1; Roma-Atalanta 1-1; Napoli-Lazio 5-2.

LA CLASSIFICA DELLA SERIE A: 76 Inter; 66 Milan; 65 Atalanta e Juventus; 63 Napoli; 58 Lazio*; 55 Roma; 49 Sassuolo; 42 Sampdoria; 41 Verona; 38 Bologna; 36 Udinese; 33 Genoa, Fiorentina e Spezia; 31 Benevento e Torino*; 28 Cagliari; 20 Parma; 15 Crotone.

*una partita da recuperare

LA CLASSIFICA DEI MARCATORI: 25 Cristiano Ronaldo (Juventus); 21 Lukaku (Inter); 18 Muriel (Atalanta); 17 Simy (Crotone), Immobile (Lazio) e Insigne (Napoli); 16 Vlahovic (Fiorentina); 15 Ibrahimovic (Milan) e Lautaro Martinez (Inter); 14 Joao Pedro (Cagliari); 13 Berardi (Sassuolo) e Zapata (Atalanta).