Nasconde 35 fringuelli vivi nei bigodini e li infila nei vestiti: contrabbandiere fermato in aeroporto

35 fringuelli di contrabbando

Un uomo stava cercando di contrabbandare 35 fringuelli vivi con il ‘metodo del bigodino’. Erano nascosti tra i suoi indumenti

Un uomo è stato catturato lunedì all’aeroporto JFK mentre cercava di contrabbandare 35 fringuelli vivi dalla Guyana che aveva infilato all’interno di bigodini di plastica e che aveva nascosto nei suoi vestiti. Kevin Andre McKenzie è solo l’ultimo presunto contrabbandiere di uccelli canori arrestato usando il metodo dell’accessorio per capelli per portare i volatili, che vengono utilizzate in concorsi di canto a Brooklyn e nel Queens. Dopo che McKenzie è sceso da un volo JetBlue decollato da Georgetown, Guyana, gli agenti del CBP hanno trovato i piccoli uccelli all’interno dei bigodini, coperti con un panno a rete, e poi nascosti all’interno della sua giacca e pantaloni, secondo la denuncia penale presentata in il distretto orientale di New York. McKenzie avrebbe detto loro che gli erano stati offerti 3.000 dollari per trasportare i fringuelli negli Stati Uniti. È stato accusato di importazione illegale di animali selvatici ed è stato rilasciato con una cauzione di 25.000 dollari, hanno detto le autorità. Se condannato, McKenzie rischia fino a 20 anni di carcere.

LEGGI ANCHE =>> Escono a cena, quando tornano a casa la trovano invasa da oltre 800 uccelli

Perchè i fringuelli della Guyana sono così ambiti

Sebbene ci siano fringuelli anche negli Stati Uniti, la varietà della Guyana è più desiderata per le gare di canto, che possono comportare scommesse ripide, hanno detto i federali. “In tali concorsi, spesso condotti in aree pubbliche come i parchi, due fringuelli cantano e un giudice seleziona l’uccello determinato ad avere la voce migliore. Un fringuello che vince queste competizioni diventa prezioso e può creare un giro di denaro di diverse migliaia di dollari, oltre ad avere un valore elevato se venduto”. All’inizio di questo mese, anche un ragazzo di 26 anni della Guyana è stato arrestato al JFK con 29 uccelli vivi infilati all’interno di rulli di plastica rosa e arancioni. Un altro uomo ha cercato di contrabbandare 70 fringuelli nascosti in bigodini arancioni all’interno di un borsone nero nel 2018. Un anno dopo, un uomo del Connecticut è arrivato al JFK dal paese caraibico con 32 uccelli canori che disse di voler vendere per 3.000 dollari ciascuno.