Prova a scappare dalla RSA calandosi dal balcone: 91enne muore a causa delle lesioni

Ambulanza

Voleva scappare dalla casa di riposo in cui si trovava a vivere da metà dello scorso settembre ma è morto, nel tentativo di fuga.

La tragedia è avvenuta in provincia di Pavia, a Robbio, presso la fondazione Galtrucco dove si era trasferito in seguito alla morte della moglie (evento che lo aveva molto provato).

Giuseppe Carluccio, pensionato 91enne di origini pugliesi, ha così provato a scappare dalla struttura, calandosi dal primo piano utilizzando un tubo di gomma utilizzato dal personale ma, giunto a circa due metri da terra, si è lasciato andare.

La caduta, quindi, gli è stata fatale: le lesioni legate all’impatto al suolo gli sono state in seguito fatali, sebbene nel momento in cui è stato soccorso non aveva riportato lesioni evidenti, scusandosi frattanto per l’imprudenza. In seguito il peggioramento delle condizioni, fino alla morte.

La vicenda è avvenuta nel primo pomeriggio di lunedì, mentre il decesso è giunto la notte successiva. La notizia è quindi stata diramata nella giornata di oggi, alla vigilia dei funerali (che si celebreranno quest’oggi).

Fonti della casa di riposo parlano di un signore “lucidissimo e molto attivo, nonostante l’età”.