Covid, riviste le stime dell’ECDC: contagi e decessi in netto calo nelle prossime settimane

casi e decessi in netto calo

Il trend di costante riduzione dei casi e decessi Covid proseguirà fino a fine maggio. Lo rivela il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie che ha aggiornato le sue stime

Buone notizie per quanto concerne l’evoluzione dell’epidemia da Coronavirus in Italia. Il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie ha aggiornate le sue previsioni per quanto riguarda l’eventuale crescita o calo di casi, contagi e decessi, nelle prossime settimane. E stando a quanto emerge nell’arco dei prossimi giorni il numero settimanale sia di contagi Covid che di morti provocate dal virus continuerà a calare con un trend negativo che proseguirà fino a fine maggio. Nel rivedere le stime dunque, le novità per l’Italia sono decisamente rosee e positive e fanno sperare in un’estate tutto sommato tranquilla, grazie anche alla campagna vaccinale che prosegue ad un ritmo sostenuto.

LEGGI ANCHE =>> Nessun morto di Covid in 24 ore in tutta la Calabria: non succedeva da 8 mesi

Casi in calo secondo l’ECDC: i numeri

Entrando nel merito dei numeri, secondo l’EDCD i nuovi contagi per settimana dovrebbero calare di almeno un migliaio al giorno passando dai 50.453 registrati fino a sabato scorso ai 41.366 il 22 maggio, per arrivare a 32.814 il 29 maggio. Ottime notizie anche sul fronte dei decessi per settimana: dovrebbero diminuire da 1.369 registrati fino a sabato scorso, a 1.071 il 22 maggio e 847 il 29 maggio.