Orrore in strada: uomo armato tenta di rapire una 11enne che aspetta lo scuolabus. Il video

ragazzina di 11 anni aspettava lo scuolabus

Una ragazzina di 11 anni ha vissuto istanti di terrore quando un uomo ha cercato di rapirla. Lei lo ha respinto lottando e fortunatamente è riuscita a salvarsi

Stava aspettando lo scuolabus quando è stata avvicinata da un uomo armato che ha tentato di rapirla. Sono immagini sconvolgenti quelle catturate da una telecamera di sorveglianza e diffuse dall’Escambia County Sheriff’s Office, nello stato americano della Florida. Mostrano una bambina di 11 anni che si trovava a bordo strada in attesa del bus che la portasse a scuola quando si è fermata un’auto e dal veicolo è uscito un uomo armato di coltello che ha iniziato a correre verso di lei cercando di portarla via con sè. Osservando le immaginbi le autorità sono riuscite a capire che il mezzo è una Dodge Journey bianca e hanno così avviato le indagini per risalire all’identità dell’uomo.

LEGGI ANCHE =>> Tenta di rapire due bambine di 11 anni all’uscita da scuola ma riescono a fuggire: è caccia all’uomo

Il rapitore identificato grazie al video di sorveglianza

Il rapimento non è andato a buon segno grazie alla prontezza di riflessi della ragazzina: quando l’uomo cerca di afferrarla infatti lei combatte e lotta con tutte le sue forze e lui cade nel tentativo di trascinarla via. Finchè alla fine il sospetto si arrende, torna di corsa al suo veicolo e se ne va. “Fortunatamente ha lottato”, ha detto lo sceriffo della contea Chip Simmons. “Ha iniziato a scalciare, spingere e prenderlo a pugno. E in questo modo è stata in grado di liberarsi e sfuggire al rapitore”. Lo sceriffo ha aggiunto che poche settimane prima l’uomo aveva accostato parlando con la bambina in spagnolo e l’aveva fatta sentire a disagio. Sua madre ha poi accompagnato la figlia alla fermata dello scuolabus ogni giorno e quello del tentato rapimento era il primo giorno in cui non lo faceva. Gli investigatori, rintracciando il veicolo immortalato nel video, sono riusciti a trovare il sospetto, si tratta di Jared Paul Stanga, 30 anni, arrestato per tentato rapimento di un bambino di età inferiore a 13 anni, aggressione aggravata e percosse. È emerso inoltre che alle spalle ha una lunga storia criminale.