Terribile schianto tra uno scooter ed un’auto: Morgan muore a 18 anni

grave incidente stradale

Un ragazzo di 18 anni è morto ed una 16enne è rimasta ferita dopo che il motorino sul quale viaggiavano si è scontrato con un’auto condotta da un 22enne. Dolore e cordoglio a Zocca e a Marano

Perdere la vita sulla strada a soli 18 anni. È morto in un gravissimo incidente il giovanissimo Morgan Grandi, un ragazzo che viveva a Rosola di Zocca e che nella giornata del 22 maggio, nella zona artigianale del comune in cui risiedeva, è rimasto coinvolto nello scontro tra il suo scooter ed un’auto. Sul posto, in via Gramsci, sono intervenuti
immediatamente i soccorritori e i vigili del fuoco. Pezzi del motorino sono stati scagliati a grande distanza dal punto dello schianto, a riprova del fatto che l’impatto tra il
motorino, a bordo del quale era presente anche una 16enne e l’auto, una Citroen C3 condotta da un 22enne, è stato davvero violento. Sono stati proprio i residenti a chiamare
aiuto, dopo aver udito un fortissimo rumore ed essere accorsi in strada per capire di cosa si trattasse. Oltre a loro anche una ragazza che stava transitando a piedi nella zona
ha assistito allo schianto.

LEGGI ANCHE =>> Auto sbanda e si schianta contro un guard rail: morto un uomo, ignote le cause dell’incidente

Condoglianze dai sindaci di Marano e di Zocca alla famiglia

Oltre alle ambulanze in via Gramsci sono arrivate anche un’auto medica e l’elisoccorso, i mezzi dei pompieri di Vignola e una pattuglia della polizia locale. Morgan è stato
soccorso in loco dove si è tentato per quasi un’ora di rianimarlo, finchè il personale sanitario non ha potuto fare altro che accertarne il decesso. Con il suo corpo avrebbe
però fatto da scudo alla 16enne, sopravvissuta e trasportata all’ospedale di Baggiovara dove è attualmente ricoverata. Secondo quanto emerso la ragazza, che a giugno compirà 17 anni. è rimasta sempre cosciente senza mai perdere i sensi. Giovanni Galli, sindaco di Marano, è intervenuto nei minuti successivi per accertarsi di quanto stesse succedendo e,
appresa la notizia del decesso del 18enne, ha voluto esprimere le sue condoglianze alla famiglia del ragazzo. La sua famiglia è composta dal padre Giacomo, dalla madre Sonia e
da Elia, il fratello minore. Cordoglio anche da parte del primo cittadino di Zocca Gianfranco Tanari che ben conosce la famiglia e che, a nome dell’amministrazione comunale, ha
rivolto loro le sue condoglianze.