Gravissimo incidente mortale: motociclista scagliato a terra dopo uno scontro con due auto

morto un uomo

Non ce l’ha fatta il motociclista coinvolto in un incidente avvenuto nella serata di venerdì a Padova. Il medico del suem ne ha dovuto dichiarare il decesso sul posto

I soccorritori hanno tentato il tutto per tutto per tenerlo in vita dopo uno spaventoso incidente stradale, ma purtroppo dopo diversi tentativi ne hanno dovuto dichiarare il decesso. La vittima è un motociclista, deceduto a Padova, in via turazza, in seguito ad uno scontro che ha visto coinvolte la sua moto e due automobili. Ad avere la peggio è stato il motociclista stesso, un 64enne che ha riportato gravissime ferite incompatibili con la vita. L’ambulanza è giunta sul posto in tempi rapidi ma non vi è stata possibilità di salvarlo; a dichiararne la morte è stato il medico del Suem. I conducenti delle due auto, un’Opel Corsa e una Lancia Y, sono invece rimasti illesi.

LEGGI ANCHE =>> Cade dalla Honda e si schianta: muore mentre ricorda il figlio deceduto in un incidente in moto

Tappeto di schiuma in strada per sversamento di carburante

Sul posto, oltre ai mezzi di soccorso del 118, sono intervenuti anche i vigili del fuoco con il personale di prima e seconda partenza; è giunta inoltre anche un’autogrù. I pompieri hanno messo in sicurezza l’area dal momento che a causa del violento impatto una grossa quantità di carburante era fuoriuscita da alcuni veicoli, e hanno pertanto steso un tappeto di schiuma che consentisse di evitare il rischio di incendi. Un’indagine è stata avviata della forze di polizia, che hanno effettuato tutti i necessari rilievi e ascoltati gli automobilisti coinvolti: sarà loro compito accertare la dinamica dei fatti ed eventuali responsabilità. Le operazioni di soccorso condotte dai pompieri sono terminate un’ora dopo l’intervento.