Marito ubriaco litiga con la moglie e la abbandona in autostrada: “Mi ha lasciata qui”

la donna ha chiamato il 113

Ha accostato nei pressi di un autogrill, ha fatto scendere la moglie ed è ripartito. L’incredibile episodio è avvenuto nelle scorse ore sull’autostrada E80

Ha messo la freccia a destra, ha accostato aspettando che la moglie scendesse, poi è ripartito abbandonandola sulla corsia di emergenza. È accaduto nei pressi di Brugnato, sull’autostrada E80, al confine tra Liguria e Toscana, dove un uomo ha fermato l’auto all’altezza di un’autogrill dicendo a sua moglie di scendere dal veicolo. Lei lo ha fatto probabilmente pensando che si trattasse di una semplice pausa del viaggio ma pochi istanti dopo il coniuge è ripartito, con a bordo il figlio piccolo, allontanandosi da lei. Alla donna non è rimasto altro da fare che chiedere aiuto all’autogrill spiegando che il marito stava guidando sotto effetto di alcol: “Mio marito mi ha lasciata qui – ha detto la donna al 113 – è ubriaco e viaggia in auto con mio figlio piccolo”.

LEGGI ANCHE =>> Travolto da un tir sull’autostrada A12: è morto il maestro di ballo Simon Latino

La ricostruzione dei fatti

Nella ricostruzione dei fatti, riportata da Il Tirreno, la donna ha spiegato che i tre erano partiti dal comune di Brugnato, in provincia di La Spezia e che erano diretti a Salerno. Il figlio di 6 anni si trovava sul sedile posteriore; nel corso del viaggio la coppia avrebbe iniziato a litigare e, dato che il marito era ubriaco, la situazione sarebbe ben presto degenerata, finchè l’uomo ha deciso di accostare, il tutto davanti agli occhi increduli del bimbo, abbandonando la donna in autostrada completamente sola e di notte. Per poi ripartire senza voltarsi e scomparire. Dopo aver chiamato il 113 la donna ha fatto intervenire un taxi per essere portata alla stazione della Spezia. Nel frattempo la polizia ha rintracciato l’uomo, per fermarlo prima che rischiasse di causare incidenti: per trovarlo hanno ascoltato le indicazioni della donna e lo hanno localizzato al casello di Aulla, in provincia di Massa Carrara.