Tremendo scontro tra una moto e un go-kart in pista: morto un 41enne, grave un 24enne

un morto e un ferito

Un uomo di 41 anni è deceduto sul colpo dopo un violento impatto avvenuto in un kartodromo di Limatola, in provincia di Benevento. Ricoverato il motociclista

Tremendo incidente su una pista da kart. È accaduto in un kartodromo ubicato nel comune di Limatola, in provincia di Benevento: qui uno scontro estremamente violento tra una moto e un go-kart ha avuto conseguenze drammatiche: un uomo di 41anni, un senegalese che lavorava nella struttura, è deceduto, come indicato da ottopagine.it. Il grave incidente è avvenuto per ragioni che i carabinieri dovranno ora chiarire nel dettaglio: una prima ricostruzione è stata effetuata dalle forze dell’ordine che indagano sul caso: sembra che lo scontro tra i due mezzi, un kart guidato dal 41enne ed una Yamaha supermotard condotta da un 24enne di Napoli, sia avvenuto nei pressi dell’area situata tra i box e la pista.

LEGGI ANCHE =>> Ferrari si schianta contro il guardrail: incidente fatale per un 56enne

Sequestrati due mezzi incidentati

Nel kartdodromo, oltre ai classici go-kart, possono correre anche altri mezzi per le prove libere quali moto, scooter e non solo. I soccorritori sono giunti sul posto in maniera tempestiva ma i sanitari hanno accertato che per il 41enne non c’era più nulla da fare e ne hanno dichiarato il decesso in loco. Ferito invece il 24enne, trasportato urgentemente all’ospedale di Caserta dove si trova ricoverato. Le sue ferite sarebbero gravi ma non rischierebbe la vita. I due mezzi coinvolti nel sinistro sono stati sequestrati dalle autorità che dovranno effettuare tutti i rilievi del caso ed accertare, attraverso ulteriori riscontri, eventuali responsabilità cercando di capire se l’incidente sia stato innescato da uno dei due piloti oppure se si tratti di un concorso di colpe.