Dice a una coppia di ciclisti che non possono circolare e ne investe uno: l’altro gli spara

paura in strada

Un automobilista è finito in ospedale dopo essere stato raggiunto da un proiettile esploso da un ciclista. Poco prima aveva colpito una donna in bici sostenendo che non potesse circolare nella zona

Un uomo e una donna stavano facendo un giro in bicicletta per le strade della città di Houston quando un automobilista avrebbe usato il suo veicolo per far cadere la donna dalla bici prima di essere a sua volta colpito ma questa volta con proiettili di arma da fuoco. L’assurdo episodio è avvenuto nel sud est della città statunitense, nel blocco 500 di Jefferson Street intorno alle 14 di domenica 4 luglio. La polizia ha riferito che l’autista avrebbe detto ai ciclisti che non potevano andare in giro nel quartiere. Poco dopo, secondo quanto specificato dalle autorità, l’autista ha fatto cadere la donna dalla sua bicicletta colpendola con l’auto. Il ciclista maschio ha estratto un’arma con la quale sparato al conducente.

 

LEGGI ANCHE =>> Uccide la madre e la vicina di casa, poi investe dei ciclisti: 34enne tossicodipendente arrestato

La ricostruzione delle autorità

“Aveva paura per la sua vita e stava cercando di difendersi”, ha confermato un agente di polizia presente sul posto. Gli agenti, dopo aver raccolto tutte le testimonianze, hanno aggiunto che l’automobilista non aveva alcun diritto di dire ai ciclisti che non potevano circolare nella zona. I ciclisti stanno bene, secondo le autorità. L’autista è stato portato all’ospedale Ben Taub. Le sue condizioni non sono note.