Giovane papà 23enne scomparso da 2 settimane: trovata l’auto con il telefonino. Dove è finito?

trovata l'auto e il telefonino

Un padre 23enne è scomparso nel nulla dopo essersi fermato da un meccanico per un guasto all’auto. I genitori hanno rivolto un appello a chi potrebbe averlo visto

Si era fermato per riparare una ruota dell’auto presso il garage di un meccanico, ma da allora è come svanito nel nulla. Non si danno pace i genitori di Jamie Grimwood, un giovane padre 23enne visto per l’ultima volta a Flint, nel Galles del Nord, intorno alle 19:45 del 23 agosto prima di scomparire lasciando la famiglia e gli amici in un forte stato di ansia e preoccupazione. L’Audi di Jamie è stata trovata nelle vicinanze del garage con all’interno lo smartphone del 23enne ma senza alcun indizio su dove possa essere diretto il giovane. I genitori Lee di 45 anni e Jacqui di 42 anni, hanno lanciato un appello per chiedere aiuto a chiunque possa averlo visto oppure abbia informazioni da comunicare loro e che possano consentire di individuarlo. Inoltre è stata creata anche una pagina Facebook dedicata alla ricerche e chiamata “alla ricerca di Jamie Grimwood”.

LEGGI ANCHE =>> Scomparso 5 giorni fa nel Napoletano, Giovanni trovato morto a Milano: cosa gli è successo?

Cosa ha fatto prima di sparire nel nulla

Il 23enne di Runcorn è stato filmato da alcune telecamere di videosorveglianza in un negozio a Connah’s Quay pochi minuti prima di sparire. La carta di credito è stata usata per comprare una bottiglia d’acqua e le autorità ritengono che fosse solo. Indossava una felpa nera, scarpe da ginnastica e pantaloncini e dal 23 agosto in poi la carda non è più stata utilizzata. La sua scomparsa ha preoccupato i genitori i quali hanno spiegato che il ragazzo li teneva costantemente informati di dove si trovasse. “Ha avuto un problema con l’auto ma non sappiamo altro, anche la polizia ha controllato tutto ma non è stato trovato niente che ci aiuti a rintracciarlo”.