Mario Adinolfi ancora contro la Egonu: “Gli Europei di pallavolo? Un torneo minore”

Adinolfi ha definito “un torneo di rilevanza minore” il Campionato Europeo di pallavolo appena vinto dalle azzurre contro la Serbia.

In un tweet pubblicato sul proprio account Twitter, Mario Adinolfi ha definito non molto importante il Campionato Europeo di Volley femminile appena conquistato dall’Italia. Queste le sue parole sulla vittoria delle azzurre e su Paola Egonu: “Mi chiedono un commento su Egonu. Il commento è che alle Olimpiadi ha fallito causando il brutto risultato delle azzurre perché non sa reggere i social. Il che, confermo, non ne fa una gran vessillifera olimpica. Sono lieto che in un torneo di rilevanza minore abbia fatto bene”.

Il leader del Popolo della Famiglia aveva attaccato la Egonu alle Olimpiadi, dopo che la pallavolista venne scelta come portabandiera della squadra azzurra alla cerimonia di apertura dei Giochi di Tokyo 2020. La Egonu per Adinolfi sarebbe stata scelta “senza nessun merito sportivo, ma solo per il fatto che incarna un cliché”.

Adinolfi ancora contro la Egonu: “Alle Olimpiadi ha fallito causando il brutto risultato delle azzurre perché non sa reggere i social. Gli Europei vinti? Un torneo di rilevanza minore”

Queste dichiarazioni di Adinolfi lasciano attoniti. Un mese e mezzo fa aveva elogiato in modo deciso (giustamente!) la vittoria degli Europei di calcio degli azzurri guidati da Roberto Mancini.

Sulla questione è intervenuto anche Ivan Zaytsev. Il pallavolista ha affermato queste parole contro Adinolfi: “Guarda che se anche te lo chiedono un parere, puoi benissimo non scrivere fesserie è questo il punto!”.