Gemellini precipitano dal decimo piano e muoiono: la mamma era in live streaming su Facebook

ha accusato l'amica

Due gemelli di 2 anni sono precipitati dal decimo piano di un appartamento: la madre stava registrando in live streaming su Facebook

Si chiamavano Mouse Cristian Petrice e Beatrice-Erica Petrice, avevano solo 2 anni e un mese prima della loro morte avevano festeggiato il loro secondo compleanno. Mentre la loro madre stava registrando un live streaming su Facebook i gemellini sono precipitati dal decimo piano di un edificio, perdendo la vita a causa della violenza dell’impatto a terra. Secondo quanto ricostruito a casa oltre alla madre Andreea Violeta Petrice, era presente anche l’amica Alina che li teneva d’occhio. L’episodio terribile è avvenuto l’11 agosto, mentre la mamma si trovava in diretta streaming tanto che nel video è possibile udire anche i suoni delle ambulanze e sentire una persona bussare con insistenza alla porta dell’appartamento, il momento in cui la donna ha interrotto il video probabilmente rendendosi conto di quanto fosse successo.

LEGGI ANCHE =>> I cadaveri di due gemellini trovati morti in un’auto davanti ad un asilo nido

Il dramma è avvenuto a Ploiesti, città nella contea rumena orientale di Prahova, ad una cinquantina di chilometri da Bucarest. Tuttavia, interpellate da Access Direct il 18 agosto, la mamma e l’amica hanno fornito versioni diverse e contrastanti degli eventi lanciandosi in pesanti e reciproche accuse in merito a cosa sia successo quella notte. Andreea ha affermato che stava dormendo in un’altra stanza con il figlio maggiore poichè aggressivo con i gemellli mentre Alina teneva d’occhio i due bimbi

La mamma ha detto che in seguito è andata a controllare i gemelli e ha scoperto che erano scomparsi, notando che la loro stanza solitamente ordinata era un disastro con mobili capovolti e pannolini sparsi in tutta la stanza. Anche la finestra era aperta e Andreea ha accusato la sua amica di essere coinvolta nella morte dei gemelli, dicendo che il materasso era fuori dal letto e sul pavimento e che non pensa che i suoi gemelli di due anni sarebbero stati in grado di rimuoverlo da soli. Secondo l’agenzia di stampa rumena Spy News, Beatrice aveva un problema di salute al piede destro, rendendole impossibile camminare correttamente, ed è stato ipotizzato che non sarebbe stata in grado di arrampicarsi sul tavolo o sul letto da sola.

La mamma ha ricevuto cure psichiatriche dopo l’incidente

La madre ha anche accusato Alina di aver assunto sostanze illegali al momento del tragico incidente. La donna è stata portata in ospedale dove è stato rivelato che non aveva assunto droghe. La madre dei gemelli ha condiviso un video TikTok straziante che la mostra mentre mette fiori sulle loro tombe. Stando a quanto emerso dopo il tragico incidente avrebbe ricevuto cure psichiatriche mentre le indagini sono tutt’ora in corso.