Brutalmente uccisa durante il baby shower e davanti ai bambini: la polizia diffonde la foto del killer

ha ucciso una donna

Un uomo le ha sparato un proiettile alla testa, uccidendola a soli 31 anni. La tragedia è avvenuta durante un party per accogliere la futura nascita di un bambino

Uccisa tragicamente davanti a dei bambini. La vittima è la 31enne Shanice Young, trovata morente a causa di una ferita di arma da fuoco alla testa dopo che la polizia è stata chiamata per un intervento urgente in un’abitazione di New York intorno all’1:15 di sabato. Secondo la prima ricostruzione dei fatti Shanice aveva cercato di porre fine alle lite tra due uomini, il suo ex compagno e il nuovo fidanzato, prima che un proiettile la colpisse. Nonostante il trasporto urgente in ospedale i medici non hanno potruto fare altro che dichiararne il decesso. La tragedia, che i suoi cari hanno descritto come “insensata”, è peraltro avvenuta durante il suo baby shower ad Harlem, Manhattan. Dopo una serie di indagini la polizia ha rilasciato l’immagine dell’uomo sospettato di aver aperto il fuoco, identificato dagli investigatori che hanno rivolto un appello a chiunque lo conosca o lo abbia visto aggirarsi per le strade di New York.

LEGGI ANCHE =>> Poliziotta incinta di otto mesi uccisa dai talebani: freddata in casa davanti ai parenti

L’appello della polizia: “Aiutateci a trovarlo”

Il sospetto si chiama Justin Soriano, ha 40 anni ed è ricercato in connessione all’omicidio di Sharon. “I nostri detective hanno bisogno del tuo aiuto per trovare il sig. Soriano”, ha dichiarato la polizia aggiungendo: “È ricercato per l’omicidio di una 31enne il 12 settembre all’1.16 vicino a W 128 Street e Frederick Douglass Blvd nel 32esimo distretto della polizia di New York. Chiunque abbia informazioni – conclude la polizia – contatti la NYPD Tips al numero 800-577-TIPS”