Storico aumento delle bollette di gas e luce, è ancora possibile evitarlo? L’importante novità politica

Il governo Draghi starebbe mettendo a punto un decreto pensato per mitigare il maxi aumento, dal 1 ottobre, delle bollette di luce e gas. Ecco cosa potrebbe succedere

La notizia dei maxi rincari delle bollette di gas ed energia elettrica previste a partire dal 1 ottobre ha messo gli italiani in allarme e, stando quanto trapela da recenti indiscrezioni, tale preoccupazione avrebbe investito anche il governo che si starebbe muovendo per cercare di fare qualcosa ed evitare che da un giorno con l’altro milioni di persone si trovino a fare i conti, con l’inverno ormai alle porte, ad uno spaventoso salasso. Con un intervento teso alla messa a punto di un decreto per la mitigazione delle bollette, che prevederebbe uno stanziamento di circa 3 miliardi di euro, strutturalmente simile a quello già proposto a fine giugno ma con oltre il doppio del denaro stanziato (allora furono 1,2 miliardi di euro). A rendere la situazione incerta sono però i tempi di approvazione del provvedimento, ad oggi poco chiari. Si ritiene che questo potrebbe avvenire nel prossimo Consiglio dei Ministri, così da consentire grazie ai fondi anti-rincari l’intervento di Arera nella definizione delle prossime tariffe di gas e luce per il periodo ottobre-dicembre.

 

LEGGI ANCHE =>> Bollette, da aprile scendono le tariffe: -18,3% elettricità e -13,5% gas

Come sono stati recuperati i fondi per il decreto anti-rincari

Ricordiamo che senza l’intervento del governo Draghi, entro pochi giorni l’incremento dei costi sarebbe del 40% per l’energia elettrica e del 30% per il gas. Ma da dove arrivano le nuove risorse? Sarebbero state recuperate da un lato dalle pieghe del bilancio e dall’altro dalle aste di CO2. Si pensa anche ad un ampliamento del bonus sociale, intervento questo teso a sostenere i nuclei familiari meno abbienti. Infine, si lavora al passaggio della copertura degli oneri di sistema sulla fiscalità generale attraverso l’inserimeno, nella legge di bilancio, della riforma della bolletta.