Corpi smembrati di uomo, donna e bambino trovati dai vigili del fuoco in una discarica in fiamme

la possibile vittima

Scoperta agghiacciante quella fatta da alcuni vigili del fuoco intervenuti per spegnere un incendio in una società di stoccaggio: qui hanno trovato i cadaveri di tre persone

“Pesantemente smembrati”. Li hanno definiti così i corpi di tre persone, un uomo, una donna ed un bambino, trovati da alcuni vigili del fuoco chiamati a spegnere un incendio scoppiato in una società di stoccaggio in Texas, negli Stati Uniti. I cadaveri si trovavano all’interno della discarica in fiamme e uno dei corpi è stato provvisoriamente identificato come appartemente al 42enne David Lueras ma occorreranno ulteriori analisi ed esami per averne la certezza. Gli altri due corpi non sono invece ancora stati identificati. Un portavoce del dipartimento di polizia di Fort Worth ha dichiarato: “Le condizioni dei corpi, smembrati in più parti, stanno rendendo difficile il processo di identificazione”. Le autorità non hanno confermato che tipo di attività si svolgesse nella discarica ma secondo i media locali si tratterebbe di stoccaggio dei rifiuti.

LEGGI ANCHE =>> Quattro cadaveri scoperti in una casa, arrestato un uomo: si teme un quadruplo omicidio

Le possibili informazioni su una delle tre vittime

Nessun arresto è stato al momento effettuato dalla polizia che ha avviato le indagini e rivolto un appello alla popolazione chiedendo a chiunque sappia qualcosa di fornire la sua testimonianza. Stando alle informazioni reperite dai media dagli atti del tribunale una persona con lo stesso nome ed età di David si era dichiarata colpevole, in passato, di possesso di metanfetamina e furto per oltre 1500 dollari nella vicina contea di Dallas. È stato anche accusato di furto con scasso in una casa e uso fraudolento di informazioni identificative.