Auto con 8 persone a bordo si schianta contro un taxi. Morto un giovane e 8 feriti, 2 sono gravi

1 morto e 8 feriti

Un adolescente è morto e due ragazzi lottano per la vita dopo che l’auto con a bordo altre 7 persone si è schiantata frontalmente contro un taxi

Un giovane che guidava un’auto con a bordo altre 7 passeggeri è deceduto in un tremendo scontro frontale con un taxi, nel villaggio di Tongham, nel Surrey, Regno Unito. Il ragazzo si trovava alla guida di una Volkswagen Polo e tutte le persone che si trovavano sul veicolo hanno riportato ferite e sono state portate in ospedale dove i medici hanno confermato che due di loro versano in gravi condizioni. Il tassista, proveniente dalla direzione opposta e che in quel momento non aveva passeggeri in auto, ha riportato ferite lievi ed è stato trasportato nel più vicino nosocomio per poi essere dimesso poche ore dopo. Orange Taxis ha confermato a The Mirror che la persona coinvolta nella collisione è uno dei loro tassisti e che non è rimasto ferito gravemente.

LEGGI ANCHE =>> Agente interviene sul luogo di un incidente: si tratta del figlio morto in moto

Avviata un’indagine e disposta l’autopsia sul corpo della vittima

A seguito della collisione, avvenuta intorno all’1 del 26 settembre, la polizia ha disposto la chiusura della strada che attraversa il villaggio inglese e nelle ore seguenti alcuni ragazzi, probabilmente amici di coloro che sono rimasti coinvolti nell’incidente, si sono recati sul luogo dello schianto per deporre dei fiori. Kani Barawi, il sergente investigativo che si sta occupando del sinistro, ha dichiarato: “I nostri pensieri vanno alle famiglie dei ragazzi coinvolti in questo tragico incidente, costato la vita ad un adolescente e nel quale due giovani sono rimasti gravemente feriti. Stiamo lavorando duramente per ricostruire la dinamica dell’incidente e invitiamo chiunque abbia informazioni a contattarci immediatamente”. Nessun dettaglio in merito all’identità delle persone coinvolte è stato reso noto: sul corpo della vittima verrà effettuata l’autopsia per accertare l’esatta causa del decesso e verrà aperta un’inchiesta che terrà conto anche dell’alto numero di persone presenti nel veicolo per capire se abbia cvontribuito allo schianto.