Si arrampicano sul “nastro di rame” di un hotel in costruzione per un selfie: video virale del ‘gioco’ pericoloso

violata la sicurezza

Il cliente di un albergo ha ripreso l’assurdo gesto di due uomini che, violando la sicurezza, sono saliti sulla cima di un avvenieristico hotel in costruzione per scattarsi un selfie

L’ospite di un vicino hotel non poteva credere ai suoi occhi quando, affacciandosi dalla finestra della sua camera, ha notato due persone che stavano letteralmente “scalando” la cima di un edificio dalla forma bizzarra. I fatti sono avvenuti nel St. James Quarter, nuovissimo quartiere della città caratterizzato da un grande centro commerciale con decine di negozi e ristoranti ma anche hotel, cinema, alloggi e nuove piazze, sorto sulle ceneri del St James Centre demolito diversi anni fa. Con una nuova struttura che ha decisamente cambiato lo skyline della città e che è parte della rigenerazione del quartiere, ovvero il W Hotel o Ribbon Hotel, un edificio che rappresenterà un’attrazione sia per i turisti intenazionali che per i cittadini. Si tratta di un hotel di 12 piani con camere eleganti, splendide suite ed una Extreme Wow Suite, con un’architettura pluripremiata relativamente agli interni ma soprattutto alla facciata esterna che aggiunge un tocco contemporaneo al quartiere.

LEGGI ANCHE =>> Tre fratelli inglesi colpiti da un fulmine mentre si stavano scattando un selfie sotto un albero

Ebbene è proprio qui sopra che un uomo ha visto due uomini scalare il ‘nastro di rame’ che rappresenta la punta dell’edificio, un’arrampicata molto pericolosa e rischiosissima. L’hotel non è ancora aperto, inaugurerà infatti nell’inverno del 2022, ed i due ignoti avrebbero violato i sistemi di sicurezza per scalare l’esterno dell’edificio. Il testimone ha detto di averli visti scattarsi selfie una volta raggiunta la cima, dalla quale avranno certamente goduto di una notevole vista sulla città; ma ora dovranno fare i conti con le conseguenze legali del loro imprudente gesto, tanto più dopo che il video è divenuto virale.

“Rivedremo le procedure di siurezza perchè non succeda di nuovo”

“Possiamo confermare che due persone sono entrate nell’edificio del quartiere di St James sabato senza permesso e sono salite sul tetto”, hanno confermato da Laing O’Rourke, i principari appaltatori dell’area. “Sono stati rilevati dal sistema di videosorveglianza, fermati dalla sicurezza e raggiunti dalla polizia. In seguito all’incidente, i filmati delle telecamere a circuito chiuso sono stati esaminati e le procedure di sicurezza riviste per prevenire il ripetersi di situazioni del genere”.