Dramma all’alba sulla A4: un morto e tre feriti in un terribile schianto

Dramma stamane sull’Autostrada A4 che collega Torino a Trieste.

All’altezza di Brescia un tamponamento tra quattro camion avrebbe portato alla morte di un uomo (il conducente di uno dei camion, un uomo di 40 anni) e al ferimento di altre tre persone (uno dei feriti, di 55 anni, è stato portato in codice rosso per traumi all’addome e al bacino ed è grave).

Il sinistro è avvenuto intorno alle 6 di oggi mercoledì 13 ottobre nel tratto compreso tra i caselli di Brescia centro e Brescia ovest.

I mezzi pesanti stavano tutti procedendo in direzione Torino quando sono entrati in collisione, per cause ancora da accertare.

Sul luogo dell’incidente sono immediatamente intervenute due ambulanze e un’auto medica del 118, oltre ai vigili del fuoco del comando provinciale di Brescia e alle forze dell’ordine che stanno indagando le esatte dinamiche del drammatico sinistro.

Per la vittima dell’incidente, purtroppo, non c’è stato nulla da fare nonostante il succitato intervento dei soccorsi.

A causa del sinistro, per tutta la mattinata all’altezza di Brescia il traffico è rimasto congestionato (anche a causa della chiusura dei caselli).