Dramma al concerto tributo agli Abba: uomo cade dalla balconata, muore e ne uccide un altro

due morti e un ferito

Una tragedia impensabile quella avvenuta nel corso di un evento tributo dedicato agli Abba: improvvisamente uno spettatore è precipitato da una balconata, perdendo la vita e uccidendo una seconda persona

Due morti e un ferito con lesioni serie. È il drammatico bilancio del grave incidente avvenuto nel bel mezzo di un evento che doveva essere una festa, un concerto tributo alla famosa band degli Abba. Ma qualcosa è andato storto, tanto che l’organizzatore ha dovuto immediatamente cancellare il concerto: si è infatti verficata una tragedia presso l’Uppsala Konsert & Kongress hall che si trova nelle vicinanze di Stoccolma. Qui si erano radunate circa mille persone che, martedì sera, avrebbero dovuto assistere allo spettacolo, che però non è nemmeno potuto iniziare. Mezz’ora prima che cominciasse infatti, un uomo di circa 80 anni è precipitato dal settimo piano della sala: un volo di diversi metri che lo ha fatto finire nell’atrio della sala, colpendo in pieno due persone. Lo spettatore caduto è morto sul colpo e purtroppo anche una delle due persone colpita è deceduta per le gravi ferite riportate mentre la terza ha riportato lesioni serie ma non gravi.

LEGGI ANCHE =>> Dramma della solitudine, cadavere di un uomo trovato sul divano di casa: sarebbe morto da giorni

Il messaggio drammatico dell’organizzatore

L’organizzatore del concerto ha dovuto cancellare la serata e poco dopo ha scritto sui social un comunicato ufficiale: “Il concerto di stasera ad Uppsala è stato cancellato con breve preavviso. Sfortunatamente, dobbiamo annunciare che è accaduto un evento terribile alla sala da concerto di Uppsala. Quello che sappiamo è che qualcuno per ragioni sconosciute è caduto atterrando su altre persone. La polizia ha evacuato l’arena. Al momento non sappiamo molto di più, tutti sono sotto choc»”.