Il dramma di Celine Dion: “Non può più alzarsi dal letto”. Ecco cosa le succede

Lo staff di Celine Dion ha annullato tutti i suoi concerti previsti nelle prossime settimane a causa del peggioramento delle sue condizioni di salute.

Dal 14 gennaio 2016, giorno della morte del marito René Angélil, Celine Dion non è più la stessa. La cantante ha iniziato a perdere peso in modo preoccupante, allarmando fan e addetti ai lavori. Il suo staff è intervenuto in queste ore per annullare una serie di concerti previsti a Las Vegas. Il motivo? Il peggioramento delle sue condizioni di salute.

Queste le parole di una parente (anonima) di Celine Dion, rilasciate sulla rivista ‘Here’: “Non può più alzarsi dal letto, né muoversi, né camminare. Soffre di dolori alle gambe e ai piedi che la paralizzano. È molto debole e ha perso molto peso. Una malattia che potrebbe richiedere una lunga convalescenza”.

Celine Dion preoccupa: “Non può più alzarsi dal letto, né muoversi, né camminare”

Celine Dion soffre di “spasmi muscolari gravi e persistenti”, come spiegato dal suo staff in un comunicato stampa.

L’intervista alla parente di Celine Dion ha allarmato ulteriormente i fan: “Se le cose non migliorano, potrebbe essere necessario fermarsi per diversi mesi, o addirittura un anno. Perché i suoi sintomi sono più preoccupanti del previsto”.

La cantante 53enne aveva rilasciato queste dichiarazioni su Instagram pochi giorni fa: “Il mio cuore è spezzato da questa situazione. Io e il mio team stiamo lavorando al nostro nuovo spettacolo da otto mesi e non poter salire sul palco a novembre mi rattrista tantissimo”.

La sorella Claudette ha, invece, affermato: “Celine non esita a confidarsi e a chiedere consiglio quando qualcosa non va. So che è così. È di buon umore ed è circondata dai nostri familiari”.