Ciclista salvato dall’orologio: viene investito, cade ed il suo Apple Watch chiama partner e soccorsi

sarebbe potuto morire

Salvato da un Apple Watch: grazie all’orologio infatti un ciclista caduto dopo un impatto contro un’auto è stato raggiunto dai soccorsi e portato in ospedale

Una caduta che sarebbe potuta costargli la vita se i soccorsi non fossero intervenuti in tempo. Ed un salvataggio miracoloso avvenuto nientemeno che grazie al suo orologio: un Apple Watch, grazie al quale Jay Dixon è stato rapidamente individuato e trasportato nel più vicino ospedale dopo l’impatto contro un’auto avvenuto mentre stava viaggiando in bicicletta. L’impatto è stato davvero violento ed il ragazzo è stato catapultato in aria rovinando al suolo e riportando ferite serie. Ma gli Apple Watch sono in gradi di rilevare questo tipo di eventi, ovvero quando chi li indossa cade e non si muove per almeno un minuto: trascorso questo lasso di tempo viene automaticamente avviata una chiamata ai servizi di emergenza fornendo i dati precisi relativi alla posizione. Questa funzionalità ha già permesso di salvare diverse vite in passato ed è quanto accaduto anche a Jay: “Continuavo a cercare di rialzarmi, ma proprio non ci riuscivo” ha raccontato ai media locali: “sono stato incredibilmente fortunato. Se mi fossi scontrato con l’auto qualche centimetro più a destra penso che sarei morto”.

LEGGI ANCHE =>> Napoli, tentano di rubargli l’orologio: poliziotto spara ai rapinatori

Come l’Apple Watch lo ha salvato

“Quando sono caduto, il mio orologio ha inviato una chiamata di emergenza ai soccorsi e al mio partner, condividendo la mia posizione”. La funzionalità dello smartwatch di Cupertino si è rivelata vitale: “Il mio orologio ha rilevato che ero caduto e ha inviato la mia posizione esatta. Ti dice esattamente cosa è successo: il mio partner è arrivato dopo appena 15 minuti”. Il rilevamento di cadute spesso viene sottovalutato ma in casi come questo può davvero salvare una vita. Come nel caso di Jay che se l’è cavata con tagli, lividi ed ematomi su tutto il corpo evitando che la situazione potesse peggiorare grazie ad un salvataggio tempestivo.