Terrore nella stazione di polizia: uomo prende fuoco dopo che gli agenti usano il Taser per fermarlo

in gravi condizioni

Un uomo si trova ricoverato in gravi condizioni in ospedale dopo che gli agenti hanno utilizzato un Taser su di lui per immobilizzarlo e lui avrebbe preso fuoco

Orribile quanto accaduto nelle scorse ore a Catskill, nello stato di New York, dove un uomo sarebbe letteralmente andato a fuoco dopo essere stato colpito da un Taser, utilizzato da alcuni agenti per cercare di immobilizzarlo. Ed ora si troverebbe ricoverato in ospedale in gravissime condizioni. La vittima dell’assurdo incidente, le cui cause devono ancora essere chiarite, è un 29enne, entrato nel dipartimento di polizia dove ha avuto uno scontro con gli agenti. Il capo Dave Darling ha confermato al Times Union di Albany che gli agenti hanno dunque estratto un Taser con l’obiettivo di fermarlo ma l’uomo si era poco prima cosparso di disinfettante per le mani e ha immediatamente preso fuoco. Darling ha aggiunto che la persona in questione era già nota agli ufficiali per via di precedenti incontri.

LEGGI ANCHE =>> Tossicodipendente in auto si lancia più volte contro le vetrate di una gelateria: la polizia diffonde lo spaventoso video

Il capo della polizia: “Una scena orribile”

“Penso che avessero paura che si sarebbe fatto del male e per questo hanno usato il Taser – ha detto l’ufficiale – ci sono ancora dettagli che stiamo cercando di analizzare”. L’uomo è stato portato d’urgenza al Trauma and Burn Center del Westchester Medical Center dove si trova in condizioni gravi. Il capo della polizia ha descritto la situazione come “orribile” confermando che un’inchiesta è stata avviata dall’ufficio del procuratore distrettuale della contea di Greene. L’avvocato della famiglia dell’uomo, Kevin A. Luibrand, non ha voluto parlare pubblicamente dei dettagli del caso ma ha chiesto alla polizia di conservare tutte le registrazioni e i verbali relativi all’incontro. Darling ha specificato che gli agenti che lavorano negli uffici non sono dotati di bodycam ma che ci sono le videocamere della stazione di polizia, le cui riprese verranno esaminate.