Violenta eruzione in Indonesia: immensa colonna di cenere avvolge i villaggi mentre i residenti scappano – VIDEO

Sono impressionanti, le immagini diramate su Twitter in merito ad una tremenda eruzione che sta colpendo l’Indonesia.

Il vulcano Semeru – alto 3676 metri e presente nel distretto di Lumajang, nella provincia di Giava orientale – ha dato vita ad una violenta eruzione nella giornata di oggi.

Nei video diramati, è possibile vedere i residenti fuggire nel panico, mentre un’enorme colonna di fumo si innalza dal vulcano – prima di avvolgere i villaggi vicini, come riportato da un funzionario citato dal sito di informazione ‘Daily Sabah’, tra i primi a narrare della vicenda.

Mentre la coltre di fumo avanza, è possibile sentire i residenti gridare “Allahu akbar (Dio è grande)!”

Il capo del distretto di Lumajang, Thoriqul Haq, ha affermato che il vulcano è particolarmente attivo da ieri – per poi aggiungere all’emittente televisiva Kompas TV: “Ora è buio nei villaggi. Non sappiamo se si tratta di lava fredda o calda.”

Al momento, non ci sono notizie in merito a vittime o danni.

Il Volcanic Ash Advisory Center ha diramato un avviso parlando di una colonna di cenere di circa 40.000 piedi (oltre 12 km) emessa dal vulcano, poi piovuta sui villaggi.

Di seguito, gli impressionati video diramati sui social:

D’altra parte, quella delle eruzioni non è una novità in terra indonesiana, nel corso dell’anno sono state molteplici le eruzioni del Sinabung, vulcano di 2.460 metri rimasto inattivo per secoli prima di risvegliarsi nel 2010.

Ed esattamente un anno fa il vulcano Semeru – artefice dell’eruzione odierna – ha eruttato ricoprendo di cenere e zolfo i villaggi vicini.