Agente fermo in autostrada per aiutare un automobilista si lancia in extremis per schivare un’auto fuori controllo

ha rischiato la morte

Un salvataggio in extremis che ha dell’incredibile quello che ha permesso ad un agente di evitare di essere travolto e ucciso da un’auto fuori controllo su un’autostrada dell’Idaho

Sono immagini impressionanti quelle diffuse dalla polizia dello stato americano dell’Idaho, che mostrano come un agente sia riuscito a salvarsi in extremis da uno schianto quasi certamente fatale, gettandosi dall’altra parte di una barriera di cemento. Il quasi dramma è avvenuto sulla I-84 Meridian: l’agente si trovava accanto al veicolo di un automobilista rimasto in panne a causa di una gomma a terra. Anche l’uomo, era di fianco alla sua Toyota berlina, ferma sulla corsia in direzione est vicino all’uscita per South Ten Mile Road mentre il mezzo del poliziotto era parcheggiato poco più indietro e, con la dashcam, ha immortalato quanto accaduto pochi istanti dopo.

LEGGI ANCHE =>> Dramma all’alba sulla A4: un morto e tre feriti in un terribile schianto

L’agente ferito ed è stato portato in ospedale ma non è in pericolo di vita

Improvvisamente alle loro spalle un altro mezzo ha impattato contro la Toyota in un maxi incidente che ha coinvolto ben sei veicoli. L’agente, per evitare di essere travolto, si è lanciato al di là della barriera di cemento, rimanendo ferito. Come riferito dalla polizia dopo indagini preliminari, un’auto avrebbe iniziato a rallentare mentre transitava vicino alla pattuglia ed è stata investita da un’auto, “causando una reazione a catena di quattro mezzi”. Due pickup coinvolti sono stati spinti a sinistra spostando lateralmente l’auto della polizia e colpendo la parte posteriore della Toyota il cui conducente si è trovato costretto a saltare di traverso, riportando solo ferite lievi. L’episodio risale al 1 dicembre e mostra proprio l’istante in cui l’agente schiva lo schianto che sicuramente lo avrebbe ucciso o ferito molto gravemente.