Grave incidente d’auto dopo l’incontro con il loro youtuber preferito: morte due sorelline di 7 e 10 anni

pickup distrutto

Un intero paese piange la morte di due sorelline di 7 e 10 anni, morte in un incidente provocato dal padre alla guida del pickup per ragioni ancora da chiarire

Due sorelline di 7 e 10 anni sono morte in un terribile incidente stradale. Lasciando incredula e sconvolta un’intera comunità nello stato americano del Vermont, in lutto per la morte di Kelsey e Kyriana Couture, espulse dal chevrolet pick up del 2004 del padre dopo il ribaltamento dello stesso avvenuto su un’autostrada vicino a Littleton nel New Hampshire. Ne dà notizia il Boston Globe spiegando che la polizia ha ricevuto richiesta di soccorso intorno alle 18.40 del 5 dicembre: arrivati sulla scena gli agenti hanno stabilito che il 36enne Jordan Couture avrebbe perso il controllo del suo camioncino che ha iniziato a scivolare lateralmente per poi ribaltarsi, espellendo due dei passeggeri, le bambine figlie del conducente. “Le due giovani bambine hanno riportato ferite mortali e sono state dichiarate decedute sul posto”, ha scritto la polizia di stato del New Hampshire in un comunicato stampa.

LEGGI ANCHE =>> In coma dal 2006 dopo un incidente sul lavoro: è morto un vigile del fuoco altamente specializzato

Diversi passanti sono intervenuti dopo il drammatico incidente

Chad Miller, capitano dei vigili del fuoco, ha dichiarato che diversi passanti si sono precipitati sul luogo dell’incidente per aiutare i bambini senza esitazione o riguardo per la loro stessa sicurezza. “Agenti e vigili del fuoco si sono trovati ad affrontare una scena tremendamente difficile e hanno lavorato insieme senza soluzione di continuità per dare a queste bambine le migliori possibilità di sopravvivenza”, ha aggiunto. Il 36enne ha subìto lievi ferite ed è stato trasportato in un ospedale locale. Tutti gli aspetti dell’incidente, comprese le cause, sono attualmente sotto inchiesta. Le due bambine stavano rientrando a casa dopo essersi recate a Boston per un incontro con una delle loro star preferite di Youtube e avrebbero dovuto far rientro a Piper Rockelle: “Un giorno speciale del quale avrebbero dovuto ricordarsi per anni a venire”, si legge in un messaggio sulla pagina GoFundMe istituita per aiutare a sostenere le spese funerarie della famiglia. “Tuttavia, in quel fatidico giorno si è verificata una tragedia e le nostre preziose figlie ci sono state portate via troppo presto”, continua il messaggio. “La loro notte speciale da ricordare è diventata rapidamente l’incubo che stiamo vivendo in questo momento”. Su GoFundMe sono stati raccolti quasi 40mila dollari in pochi giorni.