Parte di una casa collassa su un’auto parcheggiata, colpito in pieno il conducente: il video drammatico

detriti su un'auto

Paura in Russia per il crollo improvviso della facciata di un’edificio abbandonato: detriti e calcinacci hanno invaso strada e marciapiede colpendo due auto e ferendo gravemente una persona

Crollo drammatico quello avvenuto a Saratov, città della Russia europea, capoluogo dell’omonima oblast’ e porto sul medio corso del Volga. Qui, all’incrocio tra due strade, la porzione di facciata di un edificio in fase di demolizione è improvvisamente collassata precipitando sulle auto e sui passanti che si trovavano sul marciapiede o in strada. L’incidente, ripreso dalla dashcam di un veicolo, è avvenuto all’intersezione tra Bolshaya Kazachya e Rakhov e ha interessato una Kia bianca parcheggiata a bordo strada: le persone che in quel momento stavano camminando sul marciapiede riescono infatti ad allontanarsi prima che un muro di detriti e calcinacci li investa mentre nel veicolo pochi istanti prima era entrato un uomo che non ha materialmente il tempo per uscire dal veicolo e fuggire. Il crollo è avvenuto intorno alle 14.25 del 14 dicembre: l’edificio era abbandonato da anni ed era stato messo in sicurezza per procedere con interventi di restauro o riedificazione: ma qualcosa è andato storto.

LEGGI ANCHE =>> Albero collassa all’improvviso sulle auto in corsa, su un veicolo parcheggiato e su un palazzo

L’uomo ferito è stato soccorso da passanti e automobilisti

Il conducente della Kia è stato soccorso da passanti e automobilisti che, come mostrato nel filmato, lo hanno estratto dal veicolo e posato a terra in attesa dell’arrivo di un’ambulanza. Purtroppo una buona parte dei detriti ha colpito in pieno proprio il parabrezza dell’auto e dunque anche l’uomo: è stato ricoverato in ospedale con una lesione craniocerebrale. I calcinacci hanno anche colpito un’auto Mitsubishi di passaggio ma, in questo caso, il conducente non è rimasto ferito.