Elicottero precipita e si schianta sull’autostrada davanti a un automobilista: morto il pilota

tragedia in autostrada

Attimi di paura per gli automobilisti e i camionisti in transito su un’autostrada americana: un elicottero fuori controllo si è schiantato davanti a loro prendendo fuoco. Nell’incidente è deceduto il pilota

Stava viaggiando in autostrada in quello che probabilmente doveva essere un giorno come un altro quando è stato letteralmente sfiorato da un elicottero fuori controllo che è andato a schiantarsi sulla carreggiata davanti a lui. A dir poco incredibile quanto vissuto da un automobilista in transito su un’autostrada della Louisiana, Stati Uniti, che probabilmente solo in seguito si è reso conto di quanto sia stato fortunato: la dashcam montata sul suo veicolo ha ripreso l’istante dell’incidente, ovvero il momento in cui un elicottero fuori si è letteralmente schiantato sull’autostrada per poi prendere fuoco. L’incidente è avvenuto sul ponte Bonne Carre Spillway della I-10 interrompendo il traffico e provocando anche un’interruzione di corrente a Kenner e Metairie dato che il velivolo ha anche tagliato nella caduta una linea elettrica. Il pilota, che arriva dalla zona di Greater Baton Rouge, è morto: era l’unica persona a bordo. Sull’episodio è stata avviata un’inchiesta ma le cause restano ancora da chiarire.

LEGGI ANCHE =>> Precipita elicottero con a bordo il leader delle forze armate: il bilancio è di almeno quattro morti

L’incidente è avvenuto intorno alle 12:35 di martedì 14 dicembre: lo schianto è avvenuto in direzione est. La FAA ha confermato che il pilota era l’unico occupante e dell’elicottero Bell 407 e insieme alla NAtional Transportation Safety Board indagherà sulle cause dell’incidente. Nel frattempo l’uomo è stato identificato dal medico legale: si tratta del 42enne Joshua Hawley, padre di tre figli, tutti sotto gli 8 anni. Dopo aver lavorato per 14 anni sugli aerei, è diventato pilota nel 2014 come viene spiegato nei suoi account sui social. E ha infine fondato la sua scuola di volo, la Airspeed Flight Services, a Baton Rouge, nel 2016.