Stupore e mistero nei cieli di Glasgow: i residenti osservano tre UFO in formazione triangolare

in formazione triangolare

Diverse persone si sono trovate faccia a faccia con oggetti non identificati apparsi in cielo nella mattinata di sabato. È accaduto nel Regno Unito e ora tutti si chiedono che cosa siano

Quando lo hanno visto non potevano credere ai loro occhi: i residenti di Glasgow sono rimasti letteralmente sbalorditi dopo che tre UFO sono apparsi nei cieli sopra la città inglese. Le foto scattate dai testimoni sembrano mostrare tre punti luminosi nel cielo apparsi intorno alle 7 della mattina di sabato 18 dicembre: le hanno realizzate alcuni residenti condividendole poi sui social network ed in breve tempo le istantanee e i video dei presunti Ufo sono divenute virali; tra i testimoni vi è anche l’artista Michelle Hynes che si trovava fuori a scattare foto della fitta nebbia in città e che ha individuato gli oggetti non identificati in cielo solo quando è tornata a casa e ha guardato le immagini. Gli “UFO” sono stati anche catturati in video anche da Robbie Morrow mentre passeggiava con il suo cane nella zona di Whiteinch. Le immagini sembrano mostrare tre punti in una formazione triangolare, come riportato da Glasgow Live e come peraltro si può vedere nelle immagini.

LEGGI ANCHE =>> Misteriose palle di luce durante la storica ondata di maltempo: sono Ufo? L’ipotesi sul fenomeno

I racconti dei testimoni

“Sono un’artista e alle 7 di questa mattina ero fuori a scattare foto su Byres Road – ha raccontato Michelle – Quando sono tornata a casa ho guardato le foto: tre UFO sopra Byres Road. Non li ho notati quando ero fuori, poi quando sono rientrata ho dato un’occhiata alle immagini ed è stato allora che li ho visti.” Robbie ha detto che le luci sono state visibili per circa 10 minuti, una delle quali era “come una stella cadente” e l’altra molto luminosa. Nel suo video, i tre punti misteriosi sono chiaramente visibili nel cielo sopra la città. Robbie ha detto: “Stavo portando a spasso il cane quando ho visto una traccia, come una stella cadente, poi un’altra ha iniziato ad andare in un’altra direzione. sono andati avanti per circa 10 minuti almeno. Poi si è accesa l’unica luce al centro. Era bizzarro!”.