Disastroso incidente, crolla mezzo chilometro di ponte autostradale: quattro morti e otto feriti

è un disastro

Un cavalcavia è collassato a terra nella provincia di Huabei facendo cadere almeno tre camion e travolgendo un’auto che transitava al di sotto. Il bilancio è drammatico

Ci vorranno giorni per rimuovere quelli che sono ormai i resti di un grande ponte autostradale, un cavalcavia, collassato a terra a Ezhou, in Cina. Ci troviamo nella provincia di Huabei: almeno mezzo chilometro del ponte che corre al di sopra di una superstrada è improvvisamente caduto schiantandosi a terra e coinvolgendo, purtroppo, diversi veicoli. L’incidente è avvenuto sabato intorno alle 15.30 e stando a quanto riferito ai media locali sarebbe costato la vita a quattro persone, rimaste uccise nella caduta o rimaste schiacciate dal cavalcavia. Mentre altre otto sono rimaste ferite, alcune delle quali in gravi condizioni come riferito dall’agenzia stampa Xinhua.

LEGGI ANCHE =>> Autista di un bus si ferma sul ponte per sventare il suicidio di una donna: il video emozionante è virale

L’autostrada è stata chiusa al traffico

Al momento della caduta erano presenti sul cavalcavia tre camion mentre al di sotto stava transitando un’auto e l’automobilista non ha potuto fare nulla per evitare l’impatto. Sul ponte, inoltre, erano presenti alcuni operai che stavano effettuando una serie di lavori anche se non è chiaro di che tipo. I testimoni hanno visto i camion volare per decine di metri collassando a terra ed il veicolo sottostante venire investito dai detriti. L’autostrada è stata immediatamente chiusa al traffico, come riferito dall’agenzia di stampa ufficiale Xinhua, che ha citato le autorità locali e non è chiaro quando verrà riaperta.