Travolto mentre attraversa, muore in ospedale: era dal figlio per trascorrere insieme il Natale

morto 76enne

Doveva trascorrere il Natale con il figlio ma è stato investito a poca distanza da casa vicino a Roma: la vittima è un 76enne residente nel Torinese

Era andato a trovare suo figlio per trascorrere insieme la vigilia ed il giorno di Natale ma una tragedia stradale se lo è portato via. È morto nel tardo pomeriggio di mercoledì un uomo di 76 anni, investito da un’auto in corsa nel comune di Anguillara Sabazia, nella città metropolitana di Roma Capitale. Il figlio vive infatti poco distante mentre la vittima risiedeva in provincia di Torino, nel comune di Rivoli ed era originario di Caltanissetta. Secondo una prima ricostruzione l’anziano stava attraversando la strada in via di Ponte Valle Trave quando un veicolo guidato da un 20enne di Anguillara, una Fiat Panda, lo ha travolto in pieno; il ragazzo, sconvolto, si è fermato per soccorrere il 76enne e ha subito chiamato il 118 ed il 112. Sul posto è dunque intervenuta un’ambulanza oltre a pattuglie dei carabinieri della stazione di Manziana.

Ambulanza

LEGGI ANCHE =>> Terrore in casa: coppia trova un serpente velenosissimo in agguato nell’albero di Natale

Il 20enne, sconvolto, ha chiamato 118 e 112

I paramedici hanno stabilizzato l’anziano per poi trasportarlo urgentemente in ospedale, al nosocomio Padre Pio di Bracciano, purtroppo in condizioni molto gravi. E proprio a causa delle serie lesioni riportate poco dopo il suo arrivo il 76enne è morto. Il decesso è stato constatato intorno alle 20 gettando nello sconforto i parenti dell’uomo ed in particolare il figlio, insieme al quale avrebbe dovuto trascorrere il 25 dicembre. Anche il 20enne è stato portato nello stesso ospedale per essere sottoposto ai test tossicologici ed alcolemici di rito. La procura è stata informata dell’incidente e, allo scopo di ricostruire la dinamica esatta del sinistro i carabinieri hanno effettuato i necessari rilievi scientifici.