Dimenticano di spegnere le luci dell’albero di Natale e vanno a letto: padre e due figli morti in un incendio

tre morti, deceduti anche due cani

Hanno dimenticato di spegnere le luci dell’albero di Natale prima di recarsi a dormire e questo gli è costato la vita. A causa dell’accensione prolungata infatti si è generato un cortocircuito che ha provocato un incendio nel quale sono morti un uomo e i due figli

Un uomo e i suoi due figli sono le vittime di un tragico incendio divampato, a causa di una banale dimenticanza, nell’abitazione nella quale vivevano. Con loro sono morti anche i due cani di famiglia che, pur dormendo in giardino, si sono introdotti nella casa non appena hanno avvertito il pericolo, nel probabile tentativo di salvare i loro padroni. Il dramma è avvenuto A Quakertown, in Pennsylvania e, come raccontato dalla Cnn, è successo poichè la famiglia aveva dimenticato di spegnere l’albero di Natale prima di andare a dormire. Acceso probabilmente da molte ore, un surriscaldamento ha provocato un cortocircuito che, nel cuore della notte, ha innescato un incendio, imprigionando il 41enne e i suoi due figli nella casa. Il dramma è avvenuto intorno all’1.22 e ha distrutto mezza famiglia mentre la madre ed il figlio maggiore sono riusciti a fuggire dall’abitazione prima che venisse divorata dal rogo.

LEGGI ANCHE =>> Aereo fuori controllo si schianta sulle case e scoppia un incendio: due morti e due ustionati

Morti anche i due cani di famiglia: sono entrati in casa per salvare i padroni

Eric King ed i figli sono morti nel sonno mentre gli altri due membri della famiglia sono fuggiti e per primi hanno lanciato l’allarme ma all’arrivo dei vigili del fuoco non c’era più niente da fare. I soccorritori non sono infatti potuti entrare nella casa e per questo non hanno potuto salvare il padre ed i due bambini. I due sopravvissuti se la sono cavata con varie ustioni e sono stati ricoverati al Lehigh Valley Hospital. Un’altra tragedia si è verificata nella tragedia, ovvero la morte dei due cani di famiglia: anche loro sono stati divorati dalle fiamme dopo aver cercato di salvare i loro padroni.