Gemelline nate l’11-1-11 festeggiano il loro 11esimo compleanno

11esimo compleanno

Compleanno unico nel suo genere per due gemelle identiche: infatti sono nate l’11 gennaio del 2011 e hanno appena festeggiato il loro 11esimo compleanno

Quando Jen e Andrew Johnson scoprirono che stavano per avere il loro primo figlio, nulla avrebbe potuto prepararli alla notizia che in realtà i figli sarebbero stati due, e perfettamente identici. Ma non fnì qui perchè a rendere tutto ancora più incredibile vi fu il fatto che le loro figlie, Isabella e Sophia, vennero al mondo pochi minuti prima della mezzanotte nella memorabile data dell’11 gennaio 2011 (11-1-11). “In realtà il parto era previsto a febbraio ma sono nate con quattro settimane di anticipo” ha detto Jen che è nata a Glasgow ma vive a Edimburgo. Quel giorno sono andata in ospedale solo per farmi controllare la pressione pensando che sarei tornata a casa poco dopo ma i dottori si sono allarmati non riuscendo a trovare i battiti del cuore e hanno deciso di fare un cesareo d’urgenza. Solo allora ci siamo accorti che se i bimbi fossero nati prima di mezzanotte sarebbero nati l’11/1/2011″. Isabella è nata prima delle 23.40 e Sophia è arrivata un minuto dopo.

LEGGI ANCHE =>> Gemellini precipitano dal decimo piano e muoiono: la mamma era in live streaming su Facebook

Le due gemelle hanno sviluppato personalità distinte ma hanno tanti interessi in comune

Le gemelline e la madre sono rimaste per sei giorni in ospedale al fine di monitorare i loro parametri, per poi tornare tutte a casa. E ieri hanno potuto festeggiare un compleanno memorabile: hanno infatti compiuto 11 anni, celebrando l’evento con una festa. “Questi 11 anni sono volati”, ha detto Jen. “Le guardo e non riesco a credere che siano già così grandi”. E ha aggiunto che nel corso degli anni hanno sviluppato personalità distinte, con diversi gusti in fatto di musica e vestiti, pur avendo degli elementi caratteriali in comune. Amano andare a teatro, correre, andare in bici e stare all’aria aperta, sono bilingue e parlano anche il francese oltre all’inglese. Amano aiutare i loro genitori e prendersi cura della sorellina Giorgia, di 5 anni. La madre ha aggiunto che, nonostante sia stato uno shock saperlo, avere due gemelli è stata una delle più grandi benedizioni della coppia.