“Così riescono a entrare in casa e derubarvi”: esperto fabbro mette in guardia sul nuovo metodo usato dai ladri

così i ladri riescono a entrare

Il direttore di un’azienda ha affermato di aver già visto diversi casi di questo tipo allertando i cittadini sul nuovo metodo impiegato dai ladri per entrare nelle loro case

Un fabbro esperto ha deciso di mettere in guardia i cittadini su un nuovo metodo utilizzato dai ladri per riuscire ad entrare nelle abitazioni e compiere dei furti. Elizabeth Johns è direttore di una società, con sede a Manchester che offre una vasta gamma di servizi, dallo sblocco di serrature all’installazione di sistemi di sicurezza anti ladro e ha affermato che nell’ultimo periodo si sono trovati di fronte a diversi casi di questo tipo. I ladri, secondo quanto riferito, avrebbero iniziato ad usare torce ossidriche per danneggiare o spezzare le serrature delle porte e accedere così alle proprietà. Una sorta di ‘tendenza criminale’ che ha spinto Johns ad esortare le persone ad esserne consapevoli e portando loro come esempio un tentativo di furto con scasso avvenuto nella proprietà di un loro cliente.

LEGGI ANCHE =>> Ladro di pneumatici condannato 12 anni dopo: scoperto grazie all’esame del Dna delle sue feci

Come riportato dal Manchester Evening News Reports, gli intrusi avrebbero usato la fiamma ossidrica per danneggiare, fino a farla scattare, le serrature di casa ma questa volta non sarebbero riusciti nel loro intento. “I furti con scasso sono aumentati nel periodo natalizio sia ai danni delle case che dei furgoni, e questo metodo è stato impiegato spesso”. Nel caso portato ad esempio però l’azienda aveva in precedenza installato apposite serrature a scatto che i ladri non sono risciti a rompere, ma è stato mostrato alla popolazione il risultato del tentativo di effrazione, ovvero l’area della serratura annerita per l’utilizzo della fiamma ossidrica. “Quello che cercano di fare è rimuovere la maniglia in modo da avere una buona presa sulla serratura e farla scattare. Sulle serrature standard questo è possibile, consiglio pertanto di installare serrature a scatto per impedire l’ingresso degli intrusi”. Questo perchè hanno una sorta di doppio sistema di sicurezza e pur scattando una prima volta la porta rimarrà chiusa.

“Vi spiego perchè i ladri preferiscono rompere le porte piuttosto che le finestre”

“Porta e serratura saranno danneggiate ma gli intrusi non saranno riusciti ad entrare. Noi lo diciamo spesso ai nostri clienti ma vogliamo dirlo a tutti perchè spesso le persone non lo capiscono finchè non vivono il furto in prima persona”. Elizabeth ha anche spiegato che i ladri preferiscono accedere dalle porte dato che rompendo una finestre provocherebbero un rumore che potrebbe allertare i vicini o gli stessi proprietari. “Normalmente – ha concluso – le persone derubate lo scoprono la mattina dopo scendendo al piano di sotto proprio perchè i ladri hanno cercato di emettere il minor rumore possibile usando questi metodi innovativi”.