Gli negano il gelato perchè sprovvisto di Green Pass: tira fuori una pistola e minaccia la guardia

denunciato 88enne

Attimi di follia in un fast food di Casoria dove un 88enne si è recato per comprare un gelato. Quando gli è stato chiesto il Green Pass ha puntato contro il vigilante una pistola

Ha estratto una pistola in un noto fast food di Casoria, in provincia di Napoli, puntandola contro un vigilante che poco prima gli aveva chiesto il Green Pass, obbligatorio per poter entrare. L’incredibile episodio ha per protagonista un 88enne che aveva intenzione di acquistare un gelato ma che, alla richiesta della certificazione verde che si ottiene mediante vaccinazione o con tampone negativo effettuato nelle ore immediatamente antecedenti, ha impugnato un’arma da fuoco pretendendo di entrare comunque. Dopo alcuni momenti di tensione e paura l’88enne si è allontanato ma il vigilante ha immediatamente allertato alle forze dell’ordine fornendo loro un’accurata descrizione dell’uomo che poco prima lo aveva minacciata.

denuncia carabinieri

LEGGI ANCHE =>> Minaccia il vicino con una pistola ad aria compressa, lui lo denuncia: agenti scoprono un arsenale

88enne denunciato e sequestrata una scacciacani carica

Grazie all’identikit fornito dalla guardia i carabinieri di Casoria e di Casavatorie lo hanno rintracciato senza troppi problemi raggiungendolo nella sua abitazione. Al loro arrivo l’88enne si è rifiutato di aprire e a quel punto sono stati allertati anche i vigili del fuoco: la porta dell’appartamento è stata sfondata e l’anziano denunciato per minaccia aggravata e resistenza a pubblico ufficiale. I militari gli hanno anche sequestrato una scacciacani di metallo sprovvista di tappo rosso di sicurezza e nel cui caricatore hanno trovato undici colpi.