Scala mobile ‘impazzita’ cambia il verso di marcia e aumenta la velocità: molte persone scagliate a terra

persone scagliate a terra

Sono immagini impressionanti quelle riprese dalle telecamere di sorveglianza di una stazione di _New Taipei City: mostrano un improvviso malfunzionamento di una scala mobile colma di persone che vengono scagliate verso il basso

Stavano salendo su una scala mobile quando all’improvviso, a causa di un malfunzionamento tecnico, sono stati letteralmente scagliati nella direzione opposta. Sono immagini impressionanti quelle diffuse nelle ultime ore, riguardanti un incidente avvenuto in una stazione Mrt di New Taipei City su una scala mobile colma di pendolari, che loro malgrado si sono ritrovati a terra e ammassati gli uni sugli altri. All’improvviso la scala mogile del binario della stazione Xinpu della linea Bannan, che si muoveva lentamente verso l’alto, si è fermata per poi iniziare a muoversi nel verso della discesa e a velocità folle. L’episodio è avvenuto alle 22.26 di venerdì 11 marzo quando al di sopra di essa erano presenti almeno 30 persone, la maggior parte delle quali si sono ritrovate a terra in una manciata di secondi e alcuni di loro hanno riportato ferite.

LEGGI ANCHE =>> Sospetta che la ex abbia un altro uomo: la attacca in stazione pugnalandola al collo

Il filmato è stato pubblicato sul gruppo Facebook Baofei Commune ed è stato ripreso dalle due telecamere di sorveglianza poste sul piano superiore. Si può vedere come le persone in fondo alla fila siano quelle ad avere la peggio perchè si ritrovano ‘sommerse’ da altri passeggeri mentre alcuni di quelli più in alto riescano ad evitare di precipitare all’indietro salendo la scala più rapidamente. Si può vedere un passeggero colpire il pavimento con una forza significativa e molti si ammucchiano uno sopra l’altro. Una persona ha subito una distorsione alla caviglia ed è stata trasportata in un vicino ospedale in ambulanza, ha riferito Storm Media . Altri tre hanno riportato lievi contusioni ma sono stati in grado di lasciare la stazione con le proprie forze.

Scoperte le possibili ragioni dell’incidente

La Taipei Rapid Transit Corporation (TRTC) ha dichiarato di aver immediatamente chiesto al produttore Otis Elevator Company (Taiwan) Limited di indagare sulla causa dell’incidente. Ha sottolineato che le scale mobili MRT hanno un programma di manutenzione rigoroso e che la scala mobile coinvolta è stata ispezionata l’ultima volta il 7 marzo. Il TRTC ha affermato che il produttore ha scoperto che i freni di emergenza non erano stati inseriti immediatamente a causa di un’anomalia in un circuito. Ha richiesto che il cambio difettoso fosse inviato alla fabbrica per lo smontaggio e l’ispezione e che le ispezioni di altre scale mobili con la stessa attrezzatura di frenatura iniziassero immediatamente per garantire che non si verificassero più guasti simili.